Aggredita dall'ex convivente e da una ragazza: donna incinta finisce in ospedale. Arrestati i due

Aggredita dall'ex convivente e da una ragazza: donna incinta finisce in ospedale. Arrestati i due
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Novembre 2022, 13:15 - Ultimo aggiornamento: 17 Novembre, 14:39

Atti persecutori, poi l'aggressione dopo una discussione: è accaduto ieri sera a Palagianello, in provincia di Taranto. La vittima dell'aggressione è una donna in stato di gravidanza. Il tutto è successo dopo una discussione: i presunti aggressori sarebbero il 31enne, ex convivente della malcapitata, e una 29enne. 

In ospedale

La vittima, soccorsa dal 118, è stata condotta all'ospedale San Pio di Castellaneta e ricoveravata con prognosi riservata, non in pericolo di vita. I due presunti aggressori sono stati arrestati e sono accusati di atti persecutori e lesioni aggravate. L'uomo era già gravato della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex convivente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA