Volley, super Prisma Taranto: espugnata Verona al tie-break

Volley, super Prisma Taranto: espugnata Verona al tie-break
2 Minuti di Lettura
Sabato 22 Ottobre 2022, 21:07 - Ultimo aggiornamento: 22:33

È una giornata magica per lo sport tarantino. Dopo il successo del Taranto calcio, nel volley vince anche la Prisma Taranto, che al tie break espugna Verona, contro il Withu. Partita equilibrata in avvio, poi Verona vince il primo 25-17 sfruttando un break di 7 a 0. Nel secondo Taranto scappa sul 15-6 e alla fine porta a casa il parziale. Il terzo va ai padroni di casa, ma Taranto pareggia al quarto (due parziali molto combattuti) e poi trionfa al tie-break. 

Gli uomini di Di Pinto, adesso, hanno cinque punti in classifica, proprio come la Withu. 

Verona-Prisma Taranto: il tabellino

WithU Verona-Gioiella Prisma Taranto 2-3 (25-17, 17-25, 25-23, 22-25, 13-15)
WithU Verona: Cortesia 4, Magalini 10, Sapozhkov 22, Raphael 0, Keita 12, Grozdanov 3, Jensen ne, Spirito 0, Bonisoli (L) ne, Mosca 6, Mozic 13, Gaggini (L), Zanotti. Coach: Stoytchev.
Gioiella Prisma Taranto: Stefani 21, Antonov 17, Gargiulo ne, Alletti 8, Falaschi 1, Rizzo (L), Loeppky 20, Ekstrand ne, Larizza 7, Andreopoulos 0, Pierri (L), Cottarelli 0. Coach: Di Pinto.
Arbitri: Braico-Pozzato
NOTE - Durata set: 23’, 25’, 32’, 30’, 20’. Tot: 2 ore e 10 minuti.

Credit foto: Valentina Breda

© RIPRODUZIONE RISERVATA