Ventura: "Lecce, a Cremona una sconfitta pesante. Ma non ne farei un dramma"

Mercoledì 25 Agosto 2021 di Antonio IMPERIALE
Gianpiero Ventura

Sulla via del ritorno da Paestum, gli piace gettare già lo sguardo sul domani, sul futuro immediato del Lecce, l’ultima domenica dell’agosto che si porta l’eclatante vittoria del turismo e dello sport sul Covid e che saluta il ritorno della gente del pallone anche al Via del Mare. «Perché - dice Gian Piero Ventura - quello stadio, quella gente hanno segnato la mia vita, e mi piace immaginare una grande festa sotto le luci della sera per la...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

© RIPRODUZIONE RISERVATA