Tra la Final Eight di Champions League e la sfida a Milano per il primato in Lega A: Brindisi può aggiornare la storia

Lunedì 5 Aprile 2021

Colpo grosso di Varese di coach Bulleri che, nel posticipo di Pasquetta della 25° giornata del campionato di basket di Lega A, vince con merito a Milano contro l'Olimpia per 81-83 grazie al canestro decisivo di Michele Ruzzier cui Datome non riesce a rimediare. Se Milano paga la sconfitta anche a causa di gare troppo ravvicinate, Varese firma l'impresa che fa sognare soprattutto l'Happy Casa Brindisi, attesa domani in Turchia (ore 18.30) dallo spareggio per l'accesso alla Final Eight di Champions League contro il Pinar Karsiyaka. 

Domenica 11 aprile la "banda Vitucci" affronterà proprio Milano nel Pala Pentassuglia e, con una partita da recuperare il 28 aprile contro Sassari, può, in caso di vittoria, ottenere il primo posto in classifica a cinque gare dal termine della prima fase del torneo. Grazie alla vittoria di Varese, dunque, Brindisi-Milano vale il primo posto: la squadra di Ettore Messina comanda sempre la classifica con 36 punti mentre Brindisi, con i suoi 34 punti, è subito dietro e ha già vinto il match d'andata nel Forum d'Assago (così come ha vinto entrambe le gare contro la Virtus Bologna che ha sempre 34 punti). Per l'Happy Casa Brindisi, per la città e per tutti i suoi sostenitori questa che è appena cominciata sarà quindi una settimana da vivere con grande trepidazione.  

Ultimo aggiornamento: 23:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA