Vicenza-Lecce, 1-2. La Salernitana vince in extremis: distanze invariate in testa

Sabato 17 Aprile 2021 di Francesco BUJA

“Gol mancato e gol subìto” è legge dimostrata al “Menti” questo pomeriggio: al 67’ il Vicenza manca il gol e sul seguente contropiede i giallorossi colpiscono con Henderson. È il due a uno che rinfocola le speranze dei salentini di staccare l’inseguitrice Salernitana che intanto cade col Venezia. La rete necessaria per assicurarsi la vittoria, quella dello scozzese. Non era bastato il gol siglato da Pettinari, pareggiato infatti da Jallow. Il Lecce, nuovamente in vantaggio, continua ad attaccare, alla fine la spunta. Non brilla, ma vince. Però durante i minuti di recupero la Salernitana ribalta la situazione coi lagunari e la distanza fra salentini e campani resta di un punto.

La situazione in testa, quando mandano quattro partite alla fine del campionato:
Empoli 66 punti (una partita in meno)
Lecce 61
Salernitana 60
Monza 55
Venezia 53

Prossimo turno (martedì 20 aprile): Ascoli-Empoli; Lecce-Cittadella;  Salernitana-Monza; Venezia-Chievo.

La cronaca

Finita: Vicenza-Lecce 1-2. Ma la Salernitana pareggia col Venezia in extremis. Una domenica positiva per i giallorossi: il distacco sulla terza sale.

95': Vincenza pericoloso, ma Da Riva era in fuorigioco

93': Lecce ancora offensivo. Intanto la Salernitana perde col Venezia

90': ammonito Padella

90': su Rodriguez la risposta in due tempi del portiere biancorosso. Bene lo spagnolo

90': decisi cinque minuti di recupero

85': Corini non vuol correre rischi, quindi manda in campo il difensore Dermaku, fa uscire il centrocampista Henderson

84': cambio nel Vicenza: Gori lascia il posto a Longo80': diagonale di Jallow dalla trequarti, blocca Gabriel

83': Rodriguez in area ci prova, ma trova Grandi

79': dalla destra crossa Coda, il difensore Padella allontana la palla76': cartellino giallo per il terzino giallorosso Maggio

74': cambio nel Lecce: dentro Rodriguez, al posto di Pettinari

72': scontro fra Maggio e il mobile Giacomelli: il vicentino ne esce peggio. Il giocatore dei biancorossi è invitato a uscire , ma lui non vuole

71': cross di Giacomelli, deviazione di Gori, ma Gabriel c'è

69': sinistro di Coda che finisce al lato

67': Gol! Henderson a rete, servito da Pettinari in contropiede: 1-2

64': sostituzioni vicentine: Vandeputte per Zonta, Da Riva per Cinelli

63': Gol! doccia fredda per il Lecce: pareggio di Jallow, tiro imparabile perchè deviato da Meccariello: 1-1

55': cross di Giacomelli, sventa la minaccia Meccariello in tuffo

50': Gol! Pettinari a segno su assist di Majer: 0-1

47': Vicenza in avanti: cross di Giacomelli da destra, Maggio anticipa Jallow. Poi Beruatto calcia a lato:04

46': si ricomincia a giocare

 

Secondo tempo

 

Non è il Lecce che deve vincere per continuare la corsa verso la promozione diretta quello visto nel primo tempo contro il Vicenza. La squadra di Corini ha subìto l'offensiva dei padroni di casa, i quali hanno pure colpito una traversa. E in avanti i giallorossi non sono riusciti a far valere l'artiglieria pesante. Il bomber Coda ancora non pervenuto. Eppure il Lecce era partito bene. Si registra solo un'occasione, palla salvata sulla linea della porta ai vicentini. Dunque primo tempo concluso sullo zero a zero

45': senza recupero finisce il primo tempo. Ancora zero a zero

44' ammonito Rigoni per fallo su Henderson

43': sinistro alto di Gori

42': cross impreciso di Gallo

39': Lecce pericoloso sugli sviluppi del calcio d'angolo: Gallo serve Meccariello in area di rigore, il difensore centrale colpisce di testa ma  blocca in due tempi Grandi

39': bomba di Hjulmand, sinistra deviato in corner da Padella

38': Lecce non brillante, intanto la Salernitana, che insegue a un punti i salentini, perde con Venezia

33': Majer per Pettinari, ma palla sul fondo

29': traversa del Vincenza: su punizione di Giacomelli da destra interviene Padella, che devia sul legno orizzontale. ma l'ha deviata Hjulmand

27': tiro da dimenticare da parte di Giacomelli. Adesso i giallorossi subiscono

24': Hjulmand regala un corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo palla pericolosa in area. Il Lecce si è spento. Partita non esaltante, inchiodata sullo zero a zero

20': illusione del gol per i vicentini: cross i Jallow da destra, poi Gori e palla sull'esterno della rete

18': cross di Giacomelli dal vertice dell'area, Gabriel arriva prima di Jallow

17': sull'altro fronte, destro di Rigoni, palla fuori

16': destro fuori misura di Henderson. Buon piglio dei giallorossi, ma non poteva essere diversamente se vogliono mantenersi sulla scia della capolista Empoli

12': Coda prova a penetrare in area, ma gli si oppone Cinelli

10': Coda si invola verso l'area biancorossa ma gli sfugge la sfera e ma Pasini interviene

10': ancora salentini in avanti: Henderson cerca teste in area, i padroni di casa allontana il pericolo

7': Lecce pericoloso: Pettinari dribbla Grandi e spara a rete, ma Pasini salva sulla linea di porta. Arriva Henderson, che però calcia fuori

6': ancora Hjulmand: sfiora di testa su un corner, Padella allontana

5': Jallow dalla destra, tiro-cross che Gabriel blocca

5': Hjulmand prova a sorprendere il portiere avversario ma il suo destro finisce fuori

3': già un calcio d'angolo per la squadra di casa

1': sfida iniziata. Primo pallone ai giallorossi

Primo tempo

 

A Vicenza per rimettersi al passo in direzione della serie A, il Lecce dovrà tramutare la rabbia per la sconfitta con la Spal in determinazione, non facendosi contaminare quindi dall'ansia di prestazione. È questo infatti il rischio che ora corre la truppa giallorossa in vista di cinque partite cruciali per coronare una stagione divenuta ormai entusiasmante. I veneti sono squadra aggressiva, reduce da due sconfitte, ma non dispongono di Nalini, Lanzafame, Dalmonte e ancora di Meggiorini. Schierano peró il gambiano Jallow, reduce da squalifica.
Il Lecce schiera Pettinari, benché l'attaccante sia affaticato, ma non dispone di Nikolov, poiché squalificato, oltre che degli infortunati Adjapong e Listkovski, nonché di Mancosu, convalescente dopo l'intervento chirurgico.

 

Formazioni

 

VICENZA: Grandi, Zonta, Cinelli, Gori, Giacomelli, Pasini, Padella, Beruatto, Cappelletti, Rigoni, Jallow. In panchina: Zecchin, Perina, Valentini, Vandeputte, Bruscagin, Ierardi, Barlocco, Pontisso, Longo, Mancini, Da Riva, Agazzi. Allenatore: Di Carlo

LECCE: Gabriel, Maggio, Lucioni, Meccariello, Coda, Pettinari, Björkengren, Gallo, Majer, Hjulmand, Henderson. In panchina: Bleve, Vigorito, Pisacane, Paganini, Yalçin, Stepinski, Dermaku, Zuta, Calderoni, Tachtsidis, Rodriguez. Allenatore: Corini

Arbitro: Antonio Giua, sez. di Olbia

Ultimo aggiornamento: 16:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA