Niente deroga, solo 200 spettatori per Happy Casa Brindisi-Treviso

Venerdì 16 Ottobre 2020 di Redazione sportiva
Happy Casa Brindisi

BRINDISI Il sogno è svanito, la sfida del campionato di serie A di basket tra Happy Casa Brindisi e Treviso sarà riservata solo a pochi intimi. La notizia è stata resa nota nel pomeriggio dal sodalizio brindisino con una nota pubblicata sul sito ufficiale. "Si informa che la partita tra Happy Casa Brindisi e De’ Longhi Treviso, in programma domenica 18 ottobre alle ore 19:00, si disputerà a capienza limitata pari a 200 spettatori, così come previsto da disposizione nel DPCM emanato in data 13.10.2020. La Regione Puglia, tramite comunicazione della sezione Promozione Salute e Benessere, non ha acconsentito per la partita in questione all’estensione della presenza al pubblico al 15% della capienza massima dell’impianto. I 200 posti a disposizione della società saranno riservati ai partner ufficiali e soci della New Basket Brindisi Spa (con ingresso dedicato esclusivamente tramite cancello n.1) ed agli operatori di servizio e addetti ai lavori autorizzati (con ingresso dedicato esclusivamente tramite cancello n.4). Non sarà pertanto predisposta la vendita dei tagliandi per assistere al match".

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA