Il Fasano batte Brixen e conquista lo scudetto. E' il quinto della storia

L'esultanza dei giocatori dello Junior Fasano
L'esultanza dei giocatori dello Junior Fasano
di Lino DE LORENZIS
1 Minuto di Lettura
Lunedì 3 Giugno 2024, 22:18

Missione compiuta. Lo Junior Fasano vince la "bella" contro Brixen e conquista lo scudetto della pallamano. E' il quinto della storia del club brindisino. Nella bolgia del palazzetto di Vigna Marina, la squadra allenata da Vito Fovio ha superato Bressanone con il punteggio di 28-25 al termine di un match che ha vissuto anche momenti di grande tensione, alla luce dell'importanza della posta in palio. Per il tecnico Fovio è lo scudetto numero 12 in carriera: i primi dieci conquistati sul campo da portiere e gli altri due da allenatore, sempre alla guida dello Junior Fasano. Quella di ieri è stata anche l'ultima partita della carriera di Flavio Messina, capitano e bandiera del team fasanese, che ha deciso di lasciare la pallamano. Per lui cori e applausi dei circa duemila tifosi presenti.

Una curiosità: la Puglia sale a quota 15 nella classifica regionale degli scudetti vinti. Merito di Conversano, 7 volte campione d'Italia, Fasano, con 5 successi, e Casarano, vincitore di 3 scudetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA