Pizzini in bilico, il Lecce ha già l'alternativa. Possibile ritorno di Maggio

Il difensore Cristian Maggio, 39 anni
Il difensore Cristian Maggio, 39 anni
di Lino DE LORENZIS
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 7 Luglio 2021, 05:00

Pizzini arriva, Pizzini non arriva. Il Lecce sfoglia la margherita in attesa che dall’Argentina giungano buone notizie sul trasferimento in giallorosso dell’esterno d’attacco di proprietà del Club Atletico Independiente. Dopo le frizioni dello scorso weekend, ieri la trattativa è ripresa con la comune volontà di arrivare al più presto all’accordo. Che in verità esiste già da giorni, salvo qualche successivo ripensamento della parte argentina. Non è da escludere pertanto che Pizzini possa presto unirsi ai suoi nuovi compagni di squadra nel buen ritiro dell’Acaya Golf Resort. Nel frattempo, comunque, Corvino ha già individuato una valida alternativa per sopperire al mancato arrivo di Pizzini. Intanto, in attesa dell’ingaggio dell’esterno destro difensivo titolare, nelle prossime ore ci potrebbe essere un clamoroso ritorno in giallorosso, quello di Christian Maggio, 39 anni,. L’esperto difensore infatti avrebbe deciso di giocare ancora un’altra stagione e sarebbe tentato dall’idea di chiudere la carriera proprio indossando la maglia del Lecce. Ovviamente, il club leccese nei prossimi giorni dovrà darsi un gran da fare per sfoltire una rosa indubbiamente molto ampia, che comprende diversi calciatori che non rientrano nei piani del tecnico Baroni.

I convocati

C’è la mano di Pantaleo Corvino nella stesura dell’elenco dei convocati del Lecce per il raduno, in sede, di domani. Il direttore generale dell’area tecnica del club giallorosso ha sempre tenuto a distinguere i difensori in marcatori e esterni difensivi, così come gli attaccanti in centrali ed esterni offensivi. 

Tutti gli uomini di Baroni

Ecco il lunghissimo dei convocati del Lecce è così composto: Portieri - Marco Bleve, Alexandru Borbei, Vasconcelos Gabriel e Mauro Vigorito; Marcatori - Brynjar Ingi Bjarnason, Fabio Lucioni, Biagio Meccariello, Ilario Monterisi, Fabio Pisacane, Davide Riccardi e Alessandro Tuia; Esterni Difensivi: Romario Benzar, Marco Calderoni, Antonino Gallo, Luca Paganini, Roberto Pierno, Brayan Vera e Leonard Zuta; Centrocampisti - John Björkengren, Alexis Blin, Liam Henderson, Morten Hjulmand, Zan Majer, Sergio Maselli e Marco Mancosu; Esterni Offensivi: Marcin Listkowski e Marco Olivieri; Attaccanti Centrali - Massimo Coda, Pablo Rodriguez. 

Felici e i giovani

Ovviamente della lista non fa parte l’esterno offensivo Mattia Felici, ancora convalescente dopo l’intervento chirurgico seguito all’infortunio alla spalla subito a giugno con la maglia della Primavera. Il calciatore romano tornerà a disposizione presumibilmente nel mese di settembre. Va detto che al gruppo della Prima squadra saranno aggregati direttamente nel ritiro di Folgaria due giovani del settore giovanile, i rumeni Catalin Vulturar, centrocampista, classe 2004, e Catalin Burnete, attaccante, pure lui del 2004. Come detto, tutti i convocati dovranno presentarsi a Lecce domani, giovedì 8 luglio, per sostenere le visite mediche presso il Centro BioLab di Cutrofiano e i test da campo presso l’Acaya Golf Resort.

© RIPRODUZIONE RISERVATA