Chiricò e Armellino in B con il Monza. E il Lecce incassa 500 mila euro

Sabato 9 Maggio 2020 di Lino DE LORENZIS
Cosimo Chiricò
LECCE Si attende soltanto la ratifica della Figc, dopodiché anche il Lecce potrà far festa per la promozione del Monza in serie B. È proprio così, il salto di categoria della società del presidente Berlusconi porterà nelle casse del sodalizio giallorosso un bel gruzzolo di denaro cash, una somma di poco inferiore a 500mila euro. Frutto delle operazioni di mercato compiute, in due momenti diversi, dal presidente Saverio Sticchi Damiani e dal direttore sportivo Mauro Meluso: prima la cessione del trequartista Cosimo Chiricò, poi anche quella della mezz’ala Marco Armellino. L’accordo prevedeca anche dei alcuni bonus in denaro da corrispondere al Lecce al raggiungimento di determinati traguardi. Come, ad esempio, la promozione in serie B. Obiettivo centrato dal Monza per la gioia del Lecce che, ora, può passare all’incasso. Chapeau. Ultimo aggiornamento: 10 Maggio, 18:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA