Mondiali di nuoto, Pilato passa le batterie: nel pomeriggio le semifinali in diretta tv

Domenica 19 Giugno 2022 di Giuseppe ANDRIANI

Non benissimo ma neppure male, Benedetta Pilato chiude all'ottavo posto le batterie del mattino ai campionati mondiali di nuoto a Budapest e riesce a portare a casa la qualificazione alle semifinali (pomeriggio dopo le 18, diretta su Rai2). In mattinata la nuotatrice tarantina chiude i 100 metri rana in 1'06''68, dietro a Quianting Tang, che scende per un centesimo sotto l'1'06'' e alle spalle anche di una straordinaria Arianna Castiglioni, 1'06''49. Era passata bene ai 50, Benny, poi è un po' calata. Lilly King, campionessa mondiale nel 2019 e bronzo olimpico, è settima in 1'06''65.

Benedetta Pilato: "Sto bene, nel finale mi sono scomposta"

 "Ero un po' stanca mi sono scomposta, le sensazioni buone anche nel riscaldamento - dichiara sorridendo la vicecampionessa mondiale dei 50 a Gwangju, allenata da Vito D'Onghia per il CC Aniene. Qui mi sento a casa, questa è una competizione dove riesco a controllare le emozioni. Certo il 50 è la mi sapecialità e voglio arrivare carica a sabato disputando una finale anche nella distanza doppia".

 

Ultimo aggiornamento: 10:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA