LECCE-MILAN: 1-4 (FINALE)

Lunedì 22 Giugno 2020 di Francesco BUJA
Il Milan serve al Lecce un eloquente poker, a dimostrazione della disparità tecnica in campo. I salentini avevano reagito allo svantaggio, ma l'immediato gol dei rossoneri ha tagliato le gambe ai ragazzi di Liverani. I quali hanno patito il pressing del Diavolo e non sono stati incisivi in avanti. Milan apprezzabile, che conclude in scioltezza. Cammina verso l'Europa, il Lecce invece deve registrare i suoi timbri per non iniziare a intonare il de profundis.
 

SECONDO TEMPO
Due minuti di recupero
42': Per il Lecce entra Shakov per Mancosu e il terzino Vera per Saponara. Per il Milan Pasquetta sostituisce Kessie
41': esce per i rossoneri Bonaventura, al posto suo Biglia
39': bella azione del Lecce in velocità e con tocchi di prima intenzione, ma il cross al centro di Falco non è sfruttabile da Babacar
28': Gol! Poker con Rafel Leao, su assist di Conti
24': Castillejo sostituito da Saelemaekers e Rebic da Leao
19' : cartellino giallo per Gabbia
13': Gol! Rebic porta e tre le marcature del Diavolo. Lecce-Milan: 1-3
11': Gol! Bonaventura ribatte il rete la respinta di Gabriel:1-2
10': Gol! Dal dischetto Mancosu : palla alla sinistra di Donnarumma: 1-1
9': Gabbia atterra Babacar: rigore!
7': Babacar gira di prima intenzione su cross di Saponara, sussulto salentino ma la pala va al di là del palo alla sinistra  di Donnarumma4': ammonito Lucioni per fallo su Rebic
1': si ricomincia. Per il Lecce è di scena Babacar, al posto di Lapadula

PRIMO TEMPO
Fine primo tempo: 0-1. Milan più tecnico dei salentini, i quali dimostrano difficoltà nel portarsi nella trequarti avversaria. Problema alla caviglia di Lapadula, pronto Babacar.
48': conclusione di Gabbia che impegna Gabriel. Riparte il Lecce con lungo lancio del portiere, ma Lapadula mette la palla al lato
46': ci prova Petriccione dalla distanza, conclusione satellitareDecisi quattro minuti di recupero
41': conclude Bonaventura da posizione centrale, tiro smorzato da un avversario e Gabriel para agevolmente a terra
40': Gabbia al posto di Kjaer
38': confermata l'irregolarità, Milan ancora in vantaggio
36': Gol! Pareggio di Meccariello, dubbio di fuorigioco del difensore giallorosso. Si attende esito Var
35': si riscalda Gabbia, forse sostituirà l'acciaccato Kjaer
32': sbaglia Tachtsidis a causa del pressing alto dei rossoneri
31': Rebic pressa Gabriel, il quale è costretto a liberarsi come può della sfera
30': Lapadula in campo, invece Kjaer ancora non rientra. Era uscito per infortunio poco prima
26': Gol! Cross di Calhanoglu, devia in rete Castillejo: 0-1
24': Lecce in dieci uomini, Milan avanti: stoccata di Hernandez dalla sinistra, dentro l'area di rigore, para a terra Gabriel
23': cade male Lapadula, si storce la caviglia al contatto col suolo. Gioco fermo
20': ancora impegnato Gabriel, stavolta su tiro di Kessie
19': il Milan pressa alto, il Lecce sbaglia il disimpegno difensivo
17': Castillejo dalla destra impegna Gabriel, palla in angolo
15': respinge Gabriele su Bonaventura, il quale era in posizione ravvicinata sugli sviluppi di un altro corner
13': tiro di Castillejo, deviazione in angolo
12': Lecce in difficoltà nell'avanzare, si gioca soprattutto nella metà campo dei salentini
4': cross di Rebic, ma Bonaventura è anticipato, in prossimità della porta
1': già corner a favore del Lecce, azione conclusa con un colpo di testa  fuori misura dei giallorossi

Fine primo tempo: 0-1 al via del Mare con un Milan più tecnico dei salentini, i quali dimostrano difficoltà nel portarsi nella trequartista avversaria. Resta per ora indisponibile a causa di un problema alla caviglia Lapadula, pronto a subentrargli Babacar.
Il Milan è restato in vantagio su cross di Calhanoglu nonostante la rete al 36esimo di Meccariello poi rivelatasi in fuorigioco. 
Fuori anche Kjaer, anche lui uscito dal match per infortunio.

Stop alle auto intorno al Via del Mare, tutto pronto per Lecce - Milan

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lecce in campo nella consueta maglia giallorossa, Diavolo in completo bianco. Si gioca in una serata calda, segnata da in po'di vento, su terreno in buone condizioni. Strette di mano tristemente sostituite da contatto di gomito. Minuto di raccoglimento per le vittime del coronavirus. Calcio d'inizio assegnato ai padroni di casa. Iniziata.Assenze di peso su entrambi i fronti. I giallorossi saranno privi di Barak e Deiola, fermati, questi, da problemi fisici.  Tre ex rossoneri nelle file salentine: Saponara, Gabriel e Lapadula.

Milan senza l'infortunato Ibrahimovic, al cui posto giocherà Rebic, supportato da Castillejo, Calhanoglu e Bonaventura.

Formazioni:
Lecce: Gabriel, Petriccione, Lucioni, Mancosu, Lapadula, Falco, Meccariello, Saponara, Calderoni, Rispoli, Tachtsidis.  

A disposizione: Vigorito, Chironi, Radicchio, Vera, Paz, Shakhov, Rossettini, Babacar, Colella Maselli. Allenatore: Fabio Liverani

Milan: Donnarumma G., Bennacer, Bonaventura, Castillejo, Calhanoglu, Conti, Romagnoli, Rebic, Hernandez, Kjaer, Kessie. 

A disposizione: Begovic, Donnarumma A., Calabria, Leao, Biglia, Colombo, Krunic, Paquetà, Gabbia, Saelemaekers, Laxalt, Madini. Allenatore: Stefano Pioli
Arbitro: Paolo Valeri di Roma Ultimo aggiornamento: 21:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA