Lecce, Cetin e Banda in città per visite e firma. Corvino: «Difensore? Non sbaglierò per la fretta»

Lecce, Cetin e Banda in città per visite e firma. Corvino: «Difensore? Non sbaglierò per la fretta»
2 Minuti di Lettura
Lunedì 8 Agosto 2022, 15:04

Prima giornata in giallorosso per Mart Cetin, calciatore ex Roma che arriva in prestito al Lecce dal Verona (con diritto di riscatto). Il ragazzo in mattinata ha sostenuto le visite mediche presso il centro BioLab di Cutrofiano e presso lo studio Radiologico Quarta Colosso di Lecce. Prima, però, era stato in sede, dove ha incontrato il responsabile dell’area tecnica del club giallorosso Pantaleo Corvino e il direttore sportivo Stefano Trinchera.

Corvino: «Non abbiamo fretta»

Cetin è un primo fondamentale tassello per la difesa del Lecce. «Non prenderemo difensori a caso - ha commentato Pantaleo Corvino -, non ci faremo condizionare dalla fretta. Cercheremo di dare un senso a tutto, ci sono dei problemi e cercheremo a risolverli». In giornata è arrivato in aeroporto anche Lameck Banda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA