Vittoria in casa rinviata, al via del Mare Lecce-Cremonese finisce in pareggio: 1-1

Vittoria in casa rinviata, al via del Mare Lecce-Cremonese finisce in pareggio: 1-1
di Paolo CONTE
3 Minuti di Lettura
Domenica 2 Ottobre 2022, 14:50 - Ultimo aggiornamento: 16:57

Il Lecce deve rimandare ancora una volta l’appuntamento con la prima vittoria casalinga di questa stagione. Contro la Cremonese finisce 1-1 al Via del Mare. Dopo 90 minuti più recupero di una partita maschia, i salentini mettono in saccoccia un punto che muove la classifica. I giallorossi hanno sofferto gli ospiti soprattutto nella prima parte della ripresa. Falcone ha salvato il risultato con una super parata che ha consentito ai suoi di mantenere il risultato di parità. Per il resto la gara è stata caratterizzata da interruzioni e tanti falli che hanno spezzettato il gioco sino al triplice fischio dell’arbitro Marinelli che ha mandato tutti negli spogliatoi.

Primo tempo

Termina sul risultato di 1-1 il primo tempo tra Lecce e Cremonese allo stadio Via del Mare. Due calci di rigore trasformati da Ciofani prima e Strefezza poi, hanno caratterizzato la prima frazione di gioco. Nella prima mezz’ora i giallorossi si sono dimostrati contratti e imprecisi nei passaggi favorendo le sortite offensive dei grigiorossi. Dopo il penalty vincente di Ciofani gli ospiti hanno sfiorato il doppio vantaggio con Zanimacchia, ma nell’ultimo quarto d’ora di gioco i padroni di casa hanno reagito cominciando a macinare azioni sino all’incursione di Gendrey valsa il calcio di rigore trasformato da Strefezza.

Strefezza ristabilisce le distanze al 42’ dal dischetto. Il brasiliano ha trasformato con freddezza il penalty guadagnato da Gendrey.

Cremonese in vantaggio al 19’ con Ciofani che trasforma il calcio di rigore procurato da Okereke.

17' - Ammonito Falcone per un fallo su Okereke.

Giallorossi in campo alle 15 sul manto erboso del Via del Mare, in occasione dell’ottava giornata del campionato di serie A. Gli uomini di mister Baroni affrontano la Cremonese con l’obiettivo di regalare ai propri tifosi la prima vittoria casalinga. Dopo Monza e Salernitana, i salentini sono chiamati al terzo scontro diretto in chiave salvezza contro un avversario reduce dalla quattro reti incassate in casa dalla Lazio. Hjulmand e compagni proveranno a sfruttare il fattore-campo per piazzare le seconda vittoria consecutiva dopo il successo ottenuto all’Arechi di Salerno. Arbitra l’incontro il signor Livio Marinelli della Sezione di Tivoli. 

Formazioni ufficiali 

LECCE – Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Gonzalez, Hjulmand, Askildsen; Strefezza, Colombo, Banda.

CREMONESE – Radu; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili, Valeri; Pickel, Castagnetti, Ascacibar; Zanimacchia; Okereke, Ciofani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA