Via del Mare, operazione sorpasso compiuta. Lecce-Cremonese finisce 2-1 (clamoroso autogol di Okoli)

Domenica 23 Gennaio 2022 di Paolo CONTE

Al 94’ il signor Chiffi fischia la fine della partita tra gli applausi del Via del Mare. Operazione sorpasso sulla Cremonese compiuta. I giallorossi si portano al terzo posto della classifica con una gara da recuperare e inanella la seconda vittoria in altrettante partite disputate nel 2022. I giallorossi hanno avuto il merito di crederci fino alla fine confezionando una serie di palle gol nell’ultimo quarto d’ora di gara. Con una gara da recuperare contro il Vicenza, il Lecce adesso ha la vetta della graduatoria alla portata. 

91’ I padroni di casa tornano in vantaggio con un clamoroso autogol di Memeh Caleb Okoli che di testa colpisce maldestramente e insacca alle spalle di Carnesecchi

85' fuori Gendrey per Calabresi

Sostituzione per la Cremonese: entra Strizzolo esce Zanimacchia.

85’ ’ Il Lecce sfiora il raddoppio con Dermaku, che su calcio d’angolo di Helgason, incoccia di testa facendo la barba al palo con Carnesecchi che sbaglia il tempo di uscita. Al 83’ palleggio è rovesciata in area di Listkowski, ma la palla termina sul fondo sopra la traversa. Al minuto 85 dentro Olivieri per Coda

80’ La maglie delle difese si stringono e gli attacchi non trovano varchi. Il Lecce colleziona calci d’angolo, mentre la Cremonese prova a ripartire a folate con poca fortuna

79' Sostituzione Mario Gargiulo Paolo Pancrazio Faragò. 

78’ Baroni butta nella mischia Faragò che rileva Strefezza

72'  la Cremonese cambia le pile: dentro Crescenzi e fuori Fagioli

70’ Al 67’ occasione per il Lecce. Flipper in area sugli sviluppi di un corner, i giallorossi reclamano il fallo ma il gioco procede dopo il ceck del Var. Al 68’ si iscrive alla partita anche Coda, che di testa impegna Carnesecchi.

65’ Dermaku al 62’ colpisce di testa nel cuore dell’area mandando la sfera alta sopra la traversa. Un minuto più tardi Vido si incunea in area sull’out di destra e mette in mezzo una palla velenosa costringendo Gabriel agli straordinari.

Sostituzione nel Lecce: entra Listkowski esce Di Mariano, entra Helgason esce Majer

60’ La partita spezzettata dai fischi arbitrali prosegue senza particolari sussulti

58' Cartellino Giallo Fabio Lucioni

55’ Nelle file della Cremonese entrano Vido e Bartolomei al posto di Fiordaliso e Valzania

52' Cartellino Giallo Kastriot Luan Dermaku

50’ I giallorossi rientrano in campo col piglio giusto prendendo in mano il pallino del gioco, ma la Cremonese si difende con ordine ribattendo colpo su colpo

46' Inizio secondo tempo. Nessun cambio durante l'intervallo.

Primo tempo

Termina in pareggio il primo tempo di Lecce-Cremonese. 

45' Al minuto 42 Baez confeziona una palla gol direttamente da calcio d’angolo. La sfera prende una strana traiettoria costringendo Gabriel alla smanacciata

40’ Un Gallo formato mette Strefezza in porta con un lancio perfetto, ma il brasiliano calcia a lato (in leggera posizione di offside)

35’ Il Lecce insiste e Majer colpisce al volo su cross di Gallo con la palla che finisce sopra la traversa

30’ I padroni di casa iniziano a giocare con maggiore continuità nella metà campo della Cremonese, ma Strefezza e compagni non riescono a trovare lo spazio giusto per trafiggere Carnesecchi

25’ Valzania già ammonito, entra duro su Gargiulo. L’arbitro decreta il fallo per il Lecce senza estrarre il secondo giallo graziando Valzania

21' Ammonito Valzania per gioco scorretto su Hjulmand

20’ Ristabilite le distanze, la gara vive una fase di stallo con le due squadre che combattono su ogni pallone

15' La Cremonese reagisce subito e pareggia dopo appena 2 minuti. Su assist di Fagioli, Ciofani colpisce di testa superando Gabriel

13’ Capolavoro di Gallo che porta in vantaggio il Lecce. Il terzino giallorosso entra in area, si libera di due avversari e insacca sul secondo palo

11' Ammonito Valeri per gioco scorretto su Gendrey.

10’ Si lotta a centrocampo con il Lecce che prova a prendere in mano il pallino del match

6' Zanimacchia resta a terra dolorante dopo un contrasto con Strefezza, gioco fermo. Ammonito Strefezza per gioco scorretto su Zanimacchia.

5’ pronti via e prima occasione dopo 60 secondi per la Cremonese. Valzania colpisce al volo sugli sviluppi di un’azione di Zanimacchia, ma la palla finisce sul fondo. Al 4’ ancora Zanimacchia si procura un calcio di punizione dai 20 metri. Sulla punta di battuta si presenta Baez, che sfiora l’incrocio dei pali alla sinistra di Gabriel.

Prima del fischio di inizio i giocatori di Lecce e Cremonese hanno fatto un minuto di raccogliemento per Gianni Di Marzio, ex allenatore di Catanzaro e Napoli, che fu il primo a scoprire il talento di Diego Armando Maradona. 

Giallorossi in campo alle 18:30 al Via del Mare per la prima giornata di ritorno della Serie BKT, Lecce - Cremonese.

I giallorossi, in occasione della gara Lecce - Cremonese, scenderanno in campo con una maglia speciale (come già accaduto in occasione del match con il Pordenone) decorata da una patch celebrativa, presente sulla manica, raffigurante il nastrino del “Collare d’Oro al merito sportivo 2021"; onorificenza conferita dal CONI all'U.S. Lecce lo scorso dicembre.

 

Questo il tabellino del match:

Lecce: Gabriel, Lucioni ©, Gargiulo, Coda, Di Mariano, Gendrey, Gallo, Strefezza, Majer, Hjulmand, Dermaku. A disposizione: Borbei, Samooja, Vera, Olivieri, Helgason, Listkowski, Björkengren, Faragò, Blin, Barreca, Hasic, Calabresi. Allenatore: M. Baroni

Cremonese: Carnesecchi, Fiordaliso, Valeri, Ravanelli, Baez, Ciofani ©, Valzania, Fagioli, Okoli, Gaetano, Zanimacchia. A disposizione: Alfonso, Sarr, Strizzolo, Meroni, Bartolomei, Vido, Politic, Crescenzi, Zunno. Allenatore: F. Pecchia

Arbitro: Daniele Chiffi della sez. di Padova
Assistenti: Alessio Berti della sez. di Prato – Filippo Bercigli della sez. di Firenze
IV Ufficiale: Maria Marotta della sez. di Sapri
VAR: Lorenzo Maggioni della sez. di Lecco
AVAR: Niccolò Pagliardini della sez. di Arezzo

 

Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio, 12:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA