Sticchi Damiani: successo prezioso. Vorrei che i tifosi aiutassero la squadra

Domenica 19 Settembre 2021 di Antonio IMPERIALE
Il presidente Saverio Sticchi Damiani

Un colpo di… Coda come un arcobaleno nel cielo che si era fatto cupo sul Via del Mare. Tira un profondo sospiro di sollievo il presidente Saverio Sticchi Damiani. «È stata la vittoria della sofferenza di un gruppo che si sta formando, che sta crescendo fra qualche difficoltà, una vittoria dell’orgoglio voluta fortemente sino alla fine. Purtroppo se ci facciamo i gol da soli, se regaliamo le reti agli avversari tutto diventa più difficile». Il male della difesa come una maledizione che da tre anni ormai non si riesce ad esorcizzare? «In questa occasione non mi pare che abbiamo pagato problemi legati all’assetto difensivo, quanto errori individuali». A cambiare le carte, il debutto stagionale di Pablo Rodriguez, con un grande gol che ha riacceso le speranze contro un avversario in dieci, contro il quale il Lecce faceva maledettamente fatica a colpire. Quando Rodriguez è entrato in campo si è levato un applauso che sembrava dicesse “Finalmente!”. «Ma Rodriguez ha pagato solo le due giornate di squalifica. Se vogliamo dare un senso polemico a quel suo finalmente va detto che potrebbe riguardare solo una partita. Se così fosse sarebbe tutto esasperato. Il giocatore sa bene quanto società e tecnico credono in lui». Può non essere un caso: due punte, due gol. Possibile una riflessione? «Due punte o una sono aspetti tattici e problemi che attengono all’allenatore e all’area tecnica. Io sono felicissimo di questo successo colto all’ultimo istante come premio alla generosità della squadra. Io mi aspetto che la gente abbia pazienza e aiuti la squadra che ne ha bisogno. Dopo un campionato a porte chiuse, c’è bisogno della nostra fantastica Curva che con i suoi cori, i suoi incitamenti sa essere determinante. Mi piace vivere questa sofferta festa corale insieme ai nostri tifosi». Tre partite in otto giorni, si tratta di continuare. «Sarà bello misurarsi con tre ottime squadre a cominciare subito da Crotone. Questo successo sarà psicoloigimante prezioso».


© RIPRODUZIONE RISERVATA