Stasera Lecce-Monza: profumo di serie A al Via del Mare

Venerdì 1 Ottobre 2021 di Lino DE LORENZIS
Mister Marco Baroni

Una sfida tra big questa sera al Via del Mare. Di fronte, Lecce e Monza, ovvero due tra le più autorevoli candidate per la promozione diretta in serie A, traguardo soltanto sfiorato nella passata stagione. Salentini e brianzoli, pur disponendo di budget differenti, hanno fatto le cose in grande nel corso della sessione estiva della campagna trasferimenti e i risultati cominciano a dare ragione ai giallorossi Corvino e Trinchera e ai biancorossi Galliani e Antonelli. Dopo la sesta giornata di campionato, il Lecce occupa la quinta posizione in classifica con 11 punti e precede di due lunghezze il Monza, attestato all’undicesimo posto. Le distanze dalla vetta al momento sono ancora lievi per cui c’è tutto il tempo per risalire la china.

Scontro diretto

La gara di questa sera (ore 20.30) in terra salentina rappresenta un test significativo per entrambe le formazioni le quali, dopo la rivoluzione tecnica estiva, sono ancora alla ricerca della quadratura. Il Lecce è un po’ più avanti e in questo momento vola sulle ali dell’entusiasmo dopo aver fatto ein-plein nelle ultime tre giornate di campionato. Nonostante gli impegni ravvicinati e una condizione fisica non ancora ottimale, la squadra allenata da Marco Baroni ha conquistato 9 punti in otto giorni: 3-2 in casa contro l’Alessandria, 0-3 a Crotone e infine 1-2 a Cittadella.
Il Monza, dal canto suo, proprio nell’ultimo turno, battendo il Pordenone 3-1, si è risollevato dopo l’1-1 con la Ternana e la sconfitta di misura (1-2) contro la capolista Pisa. Il successo ottenuto sabato scorso ha riportato l’entusiasmo nel gruppo di mister Stroppa che ora spera di tornare da Lecce con un risultato positivo.
Si annuncia dunque una gara spettacolare. E quasi certamente verrà disputata al cospetto di una cornice di pubblico imponente, non ancora ottimale alla luce dei limiti di capienza imposti dal protocollo sanitario. Si dovrebbero comunque superare i circa 6mila spettatori di Lecce-Como.

Gallo out, tocca a Barreca

Nell’occasione Marco Baroni dovrà rinunciare ad uno degli uomini di punta come Antonino Gallo, fermo ai box per il riacutizzarsi di un vecchio problema al ginocchio. Tornerà a disposizione dopo la sosta di campionato. L’assenza del palermitano consentirà a Baroni di lanciare dal primo minuto Antonio Barreca, non proprio l’ultimo arrivato, un elemento che proprio nel Salento spera di tornare ai fasti del passato. Tuia ha smaltito l’infortunio e dovrebbe giocare dall’inizio (l’alternativa è Meccariello) mentre in mezzo al campo si rivedrà Majer. Tra gli ospiti assenti Valoti, Mota Carvalho, Lamanna, Favilli, Scozzarella e Barillà. In campo l’ex giallorosso Donati.

Ultimo aggiornamento: 15:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA