Lapadula, “avviso” al Cagliari: «Avanti così, siamo pronti per vincere questa sfida»

Martedì 19 Novembre 2019
Lui è diventato un elemento inamovibile del reparto offensivo del Lecce: tre gol nelle ultime tre gare, e potevano essere quattro senza la rete annullata all'Olimpico contro la Lazio: Gianluca Lapadula sembra essere rinato nel
Salento, dopo l'esperienza negativa con la maglia del Genoa. «Ho sempre sostenuto l'idea che con la condizione fisica avrei avuto le mie sicurezze - dice il calciatore -. È un periodo che sto bene, anche se bisogna dimostrarlo ogni domenica in campo. Mi è capitato già diverse volte in carriera di riuscire ad andare a segno consecutivamente, una volta sbloccato».

Lazio-Lecce, i giallorossi contano i danni, ma non fanno ricorso: «Il caso alla Commissione arbitri nazionale»
I gol di Lapadula e Falco per spingere il Lecce verso la salvezza

Smaltita la sosta forzata, testa e gambe al prossimo impegno contro il Cagliari, autentica rivelazione di questa prima parte di stagione: «Anche senza impegni ufficiali abbiamo lavorato in vista di questa sfida - ammette Lapadula -. Come affrontare i sardi? Scendendo in campo come abbiamo fatto nelle ultime gare, nelle quali atteggiamento e gioco erano quelli voluti dal mister. Siamo sulla strada giusta, abbiamo perso qualche punto per strada ma questo non deve farci perdere le nostre sicurezze».

  Ultimo aggiornamento: 17:31


© RIPRODUZIONE RISERVATA