Covid 19, rinviata Fasano-Real Aversa. A forte rischio anche il derby Nardò-Casarano: due tesserati rossazzurri sono risultati positivi

Mercoledì 28 Ottobre 2020 di Redazione sportiva
Giampiero Maci, presidente del Casarano calcio

Il Covid19 continua a condizionare la buona riuscita de campionato di serie D. Già la scorsa settimana sono state rinviate cinque partite soltanto nel girone H e la situazione, purtroppo, non è migliorata granché. E' ufficiale il rinvio a data da destinarsi del match tra Fasano e Real Aversa, in programma domenica 1 novembre allo stadio "Vito Curlo". Non è tutto perché anche il derby salentino tra Nardò e Casarano è in forte dubbio per la positività di due tesserati del sodalizio rossoazzurro. Ora sarà il Dipartimento Interregionale a rinviare la gara d'ufficio. Il presidente del Casarano, Giampiero Maci, è realista: "Era già chiaro a tutti che questa seconda ondata si sarebbe potuta verificare, quindi dobbiamo farcene una ragione e comportarci di conseguenza. La preoccupazione esiste in tutti noi, ma deve tramutarsi in prudenza e attenzione e non in panico".


© RIPRODUZIONE RISERVATA