Svolta al Brindisi: Luigi Volume è il nuovo direttore tecnico. Il club "libera" il difensore Corbier

Mercoledì 11 Dicembre 2019 di Redazione Sport
Luigi Volume
BRINDISI - C'è una svolta importante nel Brindisi calcio. Arriva un nuovo direttore tecnico. Ecco l'annuncio del cloub biancazzurro: "La SSD Brindisi Football Club comunica in data odierna l’ingresso in Società del sig. Luigi Volume come Direttore Tecnico della Prima Squadra. Nel corso della sua carriera Luigi Volume ha lavorato come Osservatore con Salernitana e Martina Franca, mentre ha ricoperto il ruolo di Direttore Sportivo in squadre come Foligno, Taranto e Matera. Ecco le sue prime dichiarazioni rilasciate ai microfoni del sito ufficiale: «Vorrei fare innanzitutto un caloroso ringraziamento alla società del Brindisi FC per questa grande opportunità ricevuta. Farò di tutto per offrire tutta la mia disponibilità e professionalità alla squadra, alla società e alla città. Essere qui a Brindisi per me è un onore. Ho voluto fortemente questo incarico e mi auguro, nel corso della corrente stagione sportiva, di raccogliere dei meritati applausi. Il mio augurio più grande, inoltre, è quello di rivedere gremito lo stadio “Franco Fanuzzi”, segno tangibile che qualcosa di importante sarà stato fatto. Ora ho solo voglia di lavorare e di dare il mio contributo alla causa biancazzurra».
Non è tutto perché il Brindisi ha fatto sapere di aver svincolato il calciatore Amadou Tidjane Corbier. Il difensore, classe 1999, nel campionato in corso ha collezionato dieci presenze e totalizzato 685 minuti di gioco.
© RIPRODUZIONE RISERVATA