Battuta anche Pesaro (62-86): Happy Casa Brindisi conferma il primo posto

Mercoledì 14 Aprile 2021 di Liberato CASOLE

Sulla scia della vittoria contro Milano e con un D'Angelo Harrison (14 punti, 4 rimbalzi, 3 assist, 6 falli subiti in 18 minuti in campo) in più nel motore. Così l'Happy Casa Brindisi ha espugnato anche la "Vitrifrigo Arena" di Pesaro per 62-86 nella 25a giornata (infrasettimanale) del massimo campionato di basket. Nessun calo di concentrazione tre giorni dopo il successo contro l'Olimpia di Ettore Messina, anzi una prova convincente dall'inizio alla fine del match con una buona riserva di energie fisiche e mentali.

Dicevamo di Harrison: è tornato dopo l'infortunio e immediatamente ha lasciato il segno. Triple, penetrazioni e punti sottocanestro, falli subiti e il suo classico tiro dalla distanza alla fine del terzo quarto. L'Happy Casa se lo gode, in questo sprint finale anche il contributo della stella statunitense può davvero portare a un traguardo impensabile a tre giornate dalla fine della stagione regolare (Brindisi ha anche il recupero contro Sassari). La sfida contro Pesaro Brindisi l'ha affrontata ancora senza Thompson e Perkins in campo e senza coach Vitucci. Per Morea, che ha guidato i biancazzurri in panchina, è arrivata la seconda vittoria da head coach in serie A. Da evidenziare, nell'ottima prova collettiva (ottava vittoria di fila, nona su dieci nel girone di ritorno), le prestazioni di Krubally (20 punti, 5 rimbalzi) e Willis (in doppia doppia con 24 punti e 11 rimbalzi).
 

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO-HAPPY CASA BRINDISI 62-86
(13-25, 32-43, 45-64, 62-86)
CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO: Drell (0/1, 0/2, 1 r.), Massenat 9 (2/5, 1/7, 2 r.), Filloy 9 (2/2, 1/5, 4 r.), Cain 6 (3/5, 5 r.), Robinson 9 (2/5, 1/7, 5 r.), Tambone 2 (0/3, 0/4), Eboua 8 (2/5 da 3, 2 r.), Zanotti 12 (5/5, 0/2, 7 r.), Filipovity 7 (2/2, 1/5, 5 r.), Serpilli (0/1 da 3), Mujakovic ne. All.: Repesa.
HAPPY CASA BRINDISI: Bostic 5 (2/2, 0/1), Motta, Krubally 20 (7/7, 5 r.), Zanelli 9 (0/1, 3/5, 3 r.), Harrison 14 (2/5, 2/5, 4 r.), Visconti 2 (0/2 da 3, 1 r.), Gaspardo 6 (3/4, 0/2, 2 r.), Udom 4 (2/3, 0/3, 5 r.), Bell 2 (0/1, 0/4, 3 r.), Willis 24 (6/9, 1/1, 11 r.), Guido. All.: Morea.
ARBITRI: Tolga SAHIN – Guido GIOVANNETTI – Giacomo DORI.
NOTE - Tiri liberi: Pesaro 15/19, Brindisi 24/29. Perc. tiro: Pesaro 21/63 (5/32 da tre, ro 17, rd 18), Brindisi 28/55 (6/23 da tre, ro 14, rd 29).

Ultimo aggiornamento: 20:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA