Il Bari cambia look: ecco la maglietta biancoblù. Il club: «Omaggio al passato»

Il Bari cambia look: ecco la maglietta biancoblù. Il club: «Omaggio al passato»
3 Minuti di Lettura
Venerdì 26 Agosto 2022, 17:10

Il Bari in... biancazzurro. La squadra pugliese utilizzerà a Perugia domenica sera la quarta maglia della stagione 2022/23, presentata dal club sui social. Perché il biancoblù? Lo spiega la stessa società: «La presenza delle strisce sulla maglia, insieme all’utilizzo del colore blù, caratterizzano il quarto kit in un modo inedito e inusuale. Un inno alla gloriosa storia del calcio a Bari, un omaggio a tre stagioni che hanno segnato la storia del calcio cittadino: la stagione 1922/23, di cui si celebra il centenario, in cui la città di Bari ha fatto il suo esordio in un campionato ufficiale; la stagione 1927/28, ultima stagione con i colori bianco e blù, con cui ottiene la prima promozione in Divisione Nazionale, e la stagione 1989/90, in cui il Bari lancia una quarta maglia celebrativa per la promozione in Serie A e vince il suo primo e unico trofeo, la Mitropa Cup».

Le caratteristiche della maglietta

«I tessuti sono ultra leggeri e la tecnologia Kombat™ System offre ancora più elasticità e comfort. La Tecnologia Hidroway protection garantisce traspirabilità e un efficace rilascio del calore corporeo. Ogni dettaglio ed elemento di personalizzazione è studiato per annullare gli sfregamenti sulla pelle e garantire comfort totale», spiega il Bari in una nota stampa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA