F1, cancellato il Gp del Giappone per emergenza Covid: era in programma a ottobre

Mercoledì 18 Agosto 2021
F1, cancellato il Gp del Giappone per emergenza Covid: era in programma il 10 ottobre

Nel Mondiale di Formula 1 non c'è più in calendario il Gran Premio di Suzuka, in Giappone, dove si sarebbe dovuto correre nel weekend del 10 ottobre. La causa, neanche a dirlo, è la pandemia da Covid che non sta dando tregua al Paese: «Dopo lunghe discussioni con gli organizzatori e le autorità giapponesi, è stata presa la decisione da parte del governo del Giappone di cancellare la gara in questa stagione a causa delle complessità causate dalla pandemia nel paese», il comunicato ufficiale della stessa F1. 

Binotto, team principal Ferrari: «Siamo la terza forza del mondiale, ora focus su vettura e motore 2022»

 

 

La gara, che è stata annullata anche l'anno scorso causa coronavirus, si sarebbe dovuta svolgere a metà ottobre, terzo evento in un triplo appuntamento dopo il Gran Premio di Russia e il GP di Turchia. «La Formula 1 sta ora lavorando sui dettagli del calendario rivisto e annuncerà i dettagli finali nelle prossime settimane. Abbiamo dimostrato quest'anno e nel 2020 che possiamo adattarci e trovare soluzioni alle incertezze in corso ed è entusiasta del livello di interesse nei luoghi che ospiteranno le gare quest'anno e più avanti».

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA