Silverstone, terribile incidente al via tra cinque piloti. Zhou e Albon coinvolti: sono coscienti

A bordo pista si trovavano alcune persone pronte per un'invasione.

L'Alfa Romeo di Zhou dopo l'incidente
L'Alfa Romeo di Zhou dopo l'incidente
3 Minuti di Lettura
Domenica 3 Luglio 2022, 16:46 - Ultimo aggiornamento: 4 Luglio, 20:02

Paura e caos nel circuito di Silverstone. Subito un terribile incidente a pochi secondi dal via del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1. Alla prima curva incidente tra diversi piloti la Mercedes si George Russell, l'alfa Romeo di Guanyu Zhou, l'Apha Tauri di Yuki Tsunoda e la Williams di Alexander Albon. Un'AlphaTauri ha colpito al via la Mercedes di Russell che poi ha toccato l'Alfa Romeo di Zhou che si è capovolta. Alcuni piloti, come Zhou e Albon, sono stati trasportati in barella. Intanto però tutte le altre monoposto sono rientrate in pit-lane in attesa della nuova partenza. Per fortuna, le notizie danno entrambi i piloti coscienti nel centro medico della pista di Silverstone, dopo si trovano per accertamenti. La notizia è stata subito diffusa dagli altoparlanti del circuito sottolineata dall'applauso liberatorio del pubblico. Zhou ha ripreso la gara mentre Albon è stato portato - sempre cosciente - all'ospedale di Coventry per ulteriori controlli.

Non solo il terribile incidente. A bordo pista si trovavano alcune persone pronte per un'invasione. Sono state tutte arrestate. La loro folle protesta è stata "bloccata" dall'incidente. Chissà cosa sarebbe successo in pista se la corsa non fosse stata bloccata.

GP di Silverstone, la diretta: Zhou parla, è cosciente e non ha fratture dopo il terribile incidente

Il gran premio è poi ripartito da zero e da fermo, senza tenere conto delle posizioni al momento della bandiera rossa ma di quelle di qualificazione

Cosa è successo

Le immagini delle incidente, andate poi in onda solo quando ci si è accertati delle condizioni di Zhou, hanno mostrato un primo contatto tra Gasly e Russell che ha innescato la carambola. La Mercedes dell’inglese ha causato il cappottamento dell’Alfa Romeo, finita poi contro le barriere e rovesciatasi oltre le protezioni, a ridosso del pubblico. Un volo tanto spettacolare quanto pauroso dal quale Zhou, per fortuna, è uscito indenne.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA