Fisichella-Barrichello, a Vallelunga l'amarcord Ferrari dei due ex piloti di F1

Giancarlo Fisichella e Rubens Barrichello (foto Scuderia Baldini&Co.)
Giancarlo Fisichella e Rubens Barrichello (foto Scuderia Baldini&Co.)
di Daniele Petroselli
2 Minuti di Lettura
Martedì 21 Giugno 2022, 16:50

A pochi passi da Roma, nel circuito di Vallelunga, è andata in scena una giornata speciale per i tifosi della Ferrari. In pista infatti sono tornati, per una volta insieme, due grandi ex campioni di F1 come Giancarlo Fisichella e Rubens Barrichello

Il brasiliano, che ha fatto parte dell'epopea rossa che ha portato (insieme a Michael Schumacher) dal 2000 al 2005 4 titoli piloti e altrettanti costruttori, è sceso in pista di nuovo con una macchina di Maranello a distanza dall'ultima volta, targata 2005. Per Rubinho diversi giri in pista insieme all'italiano, che ha corso con la Rossa nel 2009 ma che ancora oggi è impegnato con una vettura del Cavallino Rampante nella Coppa del Mondo Endurance FIA. Entrambi so sono divertiti con una Ferrari 488GT della Scuderia Baldini&Co., che corre nel Campionato GT Italiano.

Per Barrichello una grande emozione: "E' stata la prima volta su una Ferrari da 17 anni a questa parte. Poi accanto a un amico come Giancarlo con cui il rapporto nato in Formula 1 è continuato anche dopo è un piacere. Bello vederlo sempre forte. Io ho un grande rapporto con l’Italia. Sono sempre molto contento di tornare a casa, qua. Adesso vediamo per il futuro". Non escludendo quindi un ritorno in pista con le ruote coperte e sempre con una Ferrari. "Dividere la macchina con Rubens Barrichello è un altro sogno che realizzo - ha invece sottolineato Fisichella -. Abbiamo avuto sempre un grande rapporto di amicizia e di stima reciproca. Ritrovarlo qua e correre insieme mi lascia senza parole. Speriamo di far bene quando sarà il momento giusto". Dunque un accordo in vista per correre insieme? Chissà. Intanto i tifosi della Rossa sognano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA