Udinese-Inter 1-2, Perisic-Lautaro: Inzaghi ritrova i tre punti. Milan a +2

Domenica 1 Maggio 2022
Diretta Udinese-Inter 1-2, Barella ko: dentro Vecino all'89'

Con Perisic e Lautaro Martinez l’Inter risponde al Milan e si riporta a -2 dai rossoneri. A 270’ dalla fine, la lotta scudetto è ancora aperta. Alla Dacia Arena la squadra di Simone Inzaghi batte l’Udinese con due gol realizzati nel primo tempo, subendo poi quello di Pussetto che ha evocato i fantasmi del Dall’Ara. Tra i pali dell’Inter c’è Handanovic, recuperato dopo Bologna. L’Inter gioca una partita brillante, tiene bene il campo, è compatta e passa già al 12’ con Perisic, che festeggia nel migliore dei modi la sua presenza numero 250 con la casacca nerazzurra. Angolo di Dimarco, testa del croato – lasciato solo libero in area – e Silvestri battuto. La strada è in discesa. L’Udinese ci prova con Walace, ma rischia su una conclusione di Dimarco (deviata in angolo) e su un colpo di testa di Dzeko, alto sopra la traversa. Deulofeu, ex Milan, prova a scatenare il panico nell’area interista, ma il suo pallone non raggiunge Pussetto solo per la bravura di Dimarco che chiude sull’attaccante dell’Udinese.

Inzaghi ritrova i tre punti

L’Inter non si scompone. Si fa vedere con uno scavetto di Lautaro Martinez, respinto da Silvestri, poi arriva Dzeko atterrato in area da Pablo Mari. L’arbitro Chiffi lascia correre, ma interviene il Var. Al monitor il direttore di gara fa dietrofront e concede il penalty. Si presenta Lautaro Martinez: palo, la palla tocca il pugno del portiere avversario e nella respinta raddoppia l’argentino. Anche qui Chiffi annulla, non avendo visto il tocco di Silvestri (che convalida di fatto lo 0-2 dell’Inter), ma il Var dà l’ok in un veloce check. Nella ripresa è sempre l’Inter a costruire gioco e dopo 6’ potrebbe chiudere definitivamente il match, ma Dzeko – ben imbeccato da una spizzata di Gagliardini – sbaglia un gol già fatto. L’Udinese all’improvviso riapre il match: punizione di Deulofeu, respinta di Handanovic, Udogie per Pussetto e rete. Finisce 1-2 e l’Inter torna a -2, non mollando la presa sul Milan.

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA