Serie A, vietate le divise verdi dal 2022-23: il Sassuolo dovrà rinunciare alla sua prima maglia?

Giovedì 15 Luglio 2021
Serie A, vietate le divise verdi dal 2022-23: il Sassuolo dovrà rinunciare alla sua prima maglia?

La Serie A vieta le maglie verdi. Una nuova regola molto curiosa, che sarà applicata a partire dalla stagione 2022-23 ma che fa già emergere parecchi interrogativi.

 

Leggi anche > Serie A, Champions, Europa League e non solo: come fare per vedere tutto? LA GUIDA COMPLETA

 

Nel nuovo regolamento, pubblicato sul sito ufficiale nella giornata di ieri, si legge infatti un curioso divieto relativo alle divise di gioco. All'Articolo 2, quello riguardante i «colori», viene specificato il divieto ad utilizzare divise verdi a partire dalla prossima stagione, in ossequio alla chiarezza televisiva: «Dalla stagione 2022/23 è vietato l'utilizzo di divise da gioco di colore verde per i calciatori di movimento».

 

Un divieto particolarmente curioso se si pensa che in Serie A, ma non solo, ci sono squadre che hanno il verde come colore sociale: basti pensare al Sassuolo o all'Avellino. In particolare, a questo punto emerge un interrogativo: il club emiliano dovrà rinunciare alla sua prima maglia, quella tradizionale neroverde?

Ultimo aggiornamento: 16 Luglio, 08:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA