Ronaldo il Fenomeno mantiene la promessa: il Cammino di Santiago in bici, ma c'è un trucco

Lo aveva promesso sperando che il suo Real Valladolid conquistasse la promozione in Liga. E adesso Ronaldo dovrà pedalare per 300 chilometri

Ronaldo il Fenomeno mantiene la promessa: farà il Cammino di Santiago in bici, ma c'è un trucco
Ronaldo il Fenomeno mantiene la promessa: farà il Cammino di Santiago in bici, ma c'è un trucco
3 Minuti di Lettura
Lunedì 6 Giugno 2022, 20:24

Promessa mantenuta, almeno per adesso. Ronaldo il Fenomeno sta percorrendo il Cammino di Santiago in bicicletta. Durante l'ultima stagione aveva annunciato: «Se il Real Valladolid viene promosso faccio il Cammino in bicicletta». E il suo Valladolid, squadra di cui è il presidente, ce l'ha fatta. Ha raggiunto una storica promozione in Liga, la serie A spagnola, che adesso costringe l'ex Inter e Real Madrid a pedalare per ben 300 chilometri

Leggi anche > Cancelo eroe, salva la vita a un bimbo durante la festa del City. «Rischiava di essere calpestato»

IL TRUCCO

Ronaldo è partito dallo stadio Nuevo José Zorilla per le sei tappe (da 50 chilometri) che lo porteranno a Santiago de Compostela. Ronaldo non è in forma smagliante e per questo ha deciso di optare per una bicicletta elettrica ma questo non cambia il suo stato d'animo: «Quando siamo retrocessi sapevo che dovevamo lavorare moltissimo per tornare in Liga. Ho fatto la mia promessa, abbiamo lavorato tutti molto bene, soprattutto all'inizio della stagione. E con tutti i cambiamenti che abbiamo fatto, è cambiata anche la filosofia del club - aggiunge -. Il gol a Compostela è famoso, ma il Cammino è qualcosa che ho sempre avuto in mente di fare», ha dichiarato al Mundo Deportivo.

Un'impresa sportiva che sicuramente gioverà anche al suo fisico, visto l'evidente sovrappeso che lo accompagna da quando ha attaccato gli scarpini al chiodo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA