Roma-Manchester United 3-2: Fonseca vince ma non basta, in finale ci va Solskjaer. Decide Zalewski

Giovedì 6 Maggio 2021 di Giuseppe Mustica
Roma-Manchester United, dalle 21 la diretta: Fonseca con gli uomini contati, Solskjaer con Cavani

Il Manchester United si prende la finale di Danzica del prossimo 27 maggio. Dove affronterà il Villarreal, che ha eliminato l'Arsenal. Vince la Roma stasera, ma non basta a Fonseca. Che però ha dimostrato ancora una volta di essere un grande professionista. Ci ha messo tutto il tecnico, così come chi è sceso in campo. Nonostante un'emergenza che non si è fermata nemmeno oggi con il forfait di Villar prima della gara e l'infortunio di Smalling nel primo tempo.

Cavani ha aperto la partita nella prima parte. Ribaltata poi da Dzeko e Cristante nella ripresa. Ecco, c'è stato un momento in cui la Roma ci ha creduto. Perché dopo aver trovato il vantaggio, i giallorossi hanno avuto tre occasioni per rimettere tutto in discussione: de Gea, però, si è superato. E ha parato su Dzeko - due volte - e Pedro. Cavani poi ha chiuso la qualificazione. Ma la vittoria se l'è presa la Roma grazie al classe 2002 Zalewski. Nato a Tivoli, ma di origine polacche, sotto gli occhi di Boniek in tribuna il talentino della Primavera, con coraggio, ha calciato al volo trovando la deviazione che ha spiazzato il portiere dello United. A novembre dello scorso anno ha rinnovato fino al 2024. I giallorossi se lo vogliono tenere stretto. 

L'ultima soddisfazione per Fonseca in chiave europea. Il tecnico saluta stasera la competizione e si siederà ancora per quattro volte sulla panchina giallorossa. Poi sarà il tempo di Mourinho. Che stasera ha capito una cosa: la Roma ha carattere. Quello che lui vuole. E che serve per arrivare lontano.

LA CRONACA

49'st Finisce qui. La Roma vince ma non basta. Il Manchester United è in finale di Europa League. 

45'st Saranno 4 i minuti di recupero in questo secondo tempo. 

43'st Rashford, col destro, manda altissimo. 

40'st Roma vicina al gol, prima Mayoral non arriva sul cross di Zalewski dalla destra, poi il pallone arriva a Cristante che ci prova col mancino. De Gea respinge. 

38'st GOL ROMA: Zalewski, al debutto, si toglie una grande soddisfazione. Pallone che arriva sul secondo palo, cerca la botta al volo, deviazione che spiazza de Gea. Ma il gol è tutto del polacco, sotto gli occhi di Boniek.

36'st La Roma non molla. E cerca la vittoria per togliersi una piccola soddisfazione. Quello che ci crede di più è Karsdorp. Che si fa 50 metri di campo all'indietro per andare a recuperare un pallone. 

33'st Zalewski e Mayoral in campo, appunto per Pedro e Dzeko. Il polacco, classe 2002, è al debutto. Pochi mesi fa ha rinnovato fino al 2024. 

33'st Buona la prova di Pedro, che pesca Dzeko sul secondo palo. Colpo di testa alto dell'attaccante. 

32'st Calcio di punizione battuto veloce da Darboe, palla che arriva a Pellegrini che serve il movimento di Mkhitaryan in profondità: sinistro potente che colpisce il palo. Sfortunata in questa occasione la squadra di Fonseca.        

31'st Esce Il Matador, l'uomo che ha deciso tra andata e ritorno la semifinale. In camp Rashford 

30'st Momenti di tensione, tra Cavani e Karsdorp, che non se le sono mandate a dire. Ammoniti entrambi. 

29'st Esce anche Bruno Peres, anche lui per infortunio. Entra Santon.

28'st GOL MANCHESTER UNITED: La chiude il Manchester United, e lo fa ancora con Cavani, doppietta anche al ritorno. Bruno Fernandes lo pesca tutto solo dentro l'area: di testa, nessun problema a battere Mirante. Qualche minuto di tensione, adesso è chiusa. 

25'st Errore clamoroso di Greenwood, che ha avuto la possibilità di chiudere la partita e la qualificazione. Ma tutto solo davanti a Mirante calcia clamorosamente fuori. 

22'st Tiro di Bruno Fernandes, risponde presente Mirante. 

20'st Entra Matic per Solskjaer, si è messo paura l'allenatore dello United. 

18'st de Gea, stavolta però è fortunato. Pedro in mezzo per Dzeko, che arriva a colpo sicuro, il portiere se la ritrova sulla mano. Clamorose le occasione che sta creando la Roma. 

16'st Roma vicinissima alla rete del 3-1. Prima Dzeko, di testa, poi Pedro, sulla respinta, sulla doppia parata di de Gea. Incredibile. 

15'st GOL ROMA: Errore di Fred, pallone recuperato da Pellegrini, che arriva a Cristante. Destro potente dal limite e de Gea non ci può arrivare. 

12'st GOL ROMA: Pareggia la Roma, e lo fa con Dzeko. Meritato il gol dei giallorossi, che sfondano a sinistra con Mkhitaryan. Cross dell'armeno che arriva sul secondo palo dove c'è Pedro, che tenta la conclusione ma il pallone arriva a Dzeko, che di testa, a porta vuota e da due passi, appoggia. 

10'st Fallo di Dzeko, che cercava di recuperare il pallone nella propria metà campo. 

8'st Mkhitaryan a sinistra mette in mezzo per Pedro, controllo dello spagnolo, ma il rimpallo è sfortunato. Palla che si perde sul fondo. 

6'st Buona iniziativa di Pedro a destra, che poi mette anche un pallone invitante in mezzo. Williams, però sul secondo palo, è ben appostato. Pallone in angolo. 

4'st Il tocco di Maguire in area, di mano, è netto. Ma prima c'è il tocco con il tacco del difensore del Manchester United, l'arbitro è lì, e fa segno che non c'è nulla. ll tocco rimane comunque netto. 

2'st Calcio di punizione per la Roma, guadagnato da Karsdorp e battuto da Pellegrini. Ma Maguire svetta in area di rigore. 

1'st Iniziata la ripresa all'Olimpico. William e Telles in campo per il Manchester United. 

La Roma ha avuto buone occasioni per passare. Ma non le ha sfruttate. Ci è riuscito Cavani, alla terza occasione, a portare avanti il Manchester United. La Roma almeno ci ha provato. E ci sta ancora provando. Con coraggio e orgoglio. E non vuole uscire sconfitta da questa serata. Altro infortunio per Smalling. In campo Darboe

48'st Finisce il primo tempo. Avanti lo United. 

47'pt Pericolosa la squadra si Solskjaer, con Fernandes, ancora, servito da Cavani. Pallone fuori. Ma qualitativamente l'azione degli ospiti è d'altra categoria. 

45'pt Saranno 3 i minuti di recupero

45'pt Fase difensiva della Roma rivedibile. Bruno Peres attaccato alle spalle, Greenwood è solo e mette in mezzo per Bruno Fernandes che cerca il gol di tacco. Non la prende l'ex Udinese, Samp e Novara. 

44'pt Parte il portoghese, che centra la barriera. Poi l'azione continua, e Wan-Bissaka non riesce a servire Cavani dentro l'area. 

43'pt Punizione dai 30 metri per il Manchester United. Sul pallone Bruno Fernandes e Pogba. 

41'pt Pellegrini, per Dzeko, che serve di prima intenzione Mkhitaryan: sinistro da dentro l'area di rigore, ancora de Gea respinge con la mano sinistra. Poi blocca. 

39'pt GOL MANCHESTER UNITED: Sassata di Cavani. Che porta avanti il Manchester United. Bruno Fernandes serve Fred, che lancia centralmente l'attaccante dei Red Devils, clamorosamente solo. Davanti a Mirante non va per il sottile. Destro potente e in diagonale. Niente da fare per il portiere giallorosso. 

38'pt Ottimo il lavoro di Darboe, messo in difficoltà dal pallone di Pellegrini, in mezzo a due dello United il giovane 2001 giallorosso riesce con una finta di corpo a liberarsi. 

35'pt Altra occasione per i giallorossi con il colpo di testa di Mancini, sul secondo palo, dopo il calcio da fermo battuto da Pellegrini. Ma era comunque in fuorigioco il difensore. 

34'pt Pellegrini, ancora vicino al vantaggio la Roma. Prima Dzeko ci prova col sinistro, dopo essere entrato in area per via centrale. Il pallone respinto arriva sui piedi di Pellegrini che calcia, de Gea è attento e respinge. 

32'st Punizione per la Roma, mette in mezzo Pellegrini, ma la difesa del Manchester si salva. 

30'st E' in fuorigioco Mkhitaryan, che aveva anticipato de Gea in uscita. 

28'pt Infortunio per Smalling, che esce dal campo. Entra Darboe

26'pt Cavani servito da Bruno Fernandes, in profondità, attacca lo spazio. Si presenta davanti a Mirante e spara di potenza: centrale, il portiere si salva in angolo. 

24'pt Partita che non regala emozioni in questo momento, come prevedibile anche, visto che il risultato dell'andata ha chiuso ogni possibilità alla Roma di giocarsi qualcosa. 

20'pt Prima occasione per il Manchester United, che capita sui piedi di Cavani, tutto solo davanti a Mirante, il Matador tenta il pallonetto, che tocca la parte alta della traversa. 

18'pt Ammonito Wan-Bissaka, entra durissima su Bruno Peres

17'pt Almeno sotto l'aspetto della voglia, e anche mentale, la Roma in campo c'è. Ci prova. Con coraggio. Ed è anche andata vicina due volte al vantaggio la formazione di Fonseca. 

14'pt Recupero palla giallorossa, sulla trequarti dei Red Devils. Conclusione poi di Pedro. Alta. 

13'pt Maguire anticipa sempre Dzeko, l'attaccante bosniaco, al momento, non è riuscito a prenderne nemmeno una in uscita. 

10'pt Fallo di Mancini su Pogba, che cercava di giocare indietro il pallone. La pressione del difensore giallorosso è fallosa. 

8'pt Altra occasione per la Roma, ci crede Karsdorp, che sfrutta l'errore di Shaw e arriva sul fondo. Cross per Dzeko, ma de Gea col piede si salva in angolo. 

7'pt Buona azione della Roma, che coinvolge tutti gli elementi del pacchetto avanzato. Alla conclusione ci arriva Pellegrini: sinistro dal limite. Pallone di poco fuori che sembrava comunque controllato da de Gea. 

5'pt Errore in uscita del Manchester United, che forte del vantaggio della partita d'andata, non ha nessuna intenzione di alzare il ritmo. E gioca con sufficienza.

4'pt Calcio di punizione per la Roma, la palla arriva in area di rigore, Mancini tutto solo davanti a de Gea sbaglia. Sul calcio d'angolo successivo, dopo la parata del portiere del Manchester, Mkhitaryan sul secondo palo spedisce sull'esterno della rete. Roma Pericolosa. 

2'pt Errore di Dzeko, che cercava di servire in profondità Mkhitaryan. Ma il tocco dell'attaccante è poco dolce. 

1'pt Iniziata la gara all'Olimpico, il primo pallone lo muove la formazione allenata da Solskjaer.

Le squadre hanno concluso il riscaldamento e adesso sono pronte a scendere in campo per la gara di ritorno della semifinale di Europa League. Tra pochi minuti fischio d'inizio di Roma-Manchester United

Probabilmente l'ultima notte europea di Paulo Fonseca sulla panchina della Roma. A meno di miracoli sportivi che all'Olimpico si sono già visti. Ma c'è un'atmosfera diversa attorno ai giallorossi che stasera affrontano il Manchester United. Non ci saranno i tifosi sugli spalti. E non sembra, alla vigilia, nemmeno che ci sia la voglia di crederci. La testa è già al futuro, con l'arrivo di Mourinho che ha praticamente stravolto una società e una città:  tutti in attesa dello Special One. Intanto però c'è da non ripetere la brutta figura della settimana scorsa all'Old Trafford. Ribaltare il 6-2 è un'impresa impossibile. Ma uscire a testa alta dalla competizione deve essere l'obiettivo. Novità per quanto riguarda le formazioni ufficiali. Non sugli uomini, ma per lo schieramento tattico giallorosso. La Roma dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1: il sistema di gioco utilizzato da Mourinho.

SEGUI LA DIRETTA

FORMAZIONI UFFICIALI 

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Karsdorp, Smalling, Ibanez, Bruno Peres; Cristante, Mancini; Pedro, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All: Fonseca.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): de Gea; Wan Bissaka, Bailly, Maguire, Shaw; van de Beek, Fred; Greenwood, Bruno Fernandes, Pogba; Cavani. All. Solskjaer.

Fonseca: «Colpa mia». Pellegrini: «Sono senza parole, ma proveremo a rimontare»

 

Ultimo aggiornamento: 8 Maggio, 10:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento