La Roma vince la Conference League, e Mou raggiunge Mou 12 anni dopo

La Roma vince la Conference League, e Mou raggiunge Mou 12 anni dopo
1 Minuto di Lettura
Giovedì 26 Maggio 2022, 07:39 - Ultimo aggiornamento: 2 Giugno, 14:42

Da Mourinho a Mourinho, 12 anni dopo. Ci voleva ancora lo Special One per far tornare a trionfare in Europa una squadra italiana. Una notte di delirio per il popolo giallorosso che fin dall'inizio ha accolto il tecnico portoghese come un messia. Dicevano che era arrugginito, intanto diventa l'unico allenatore ad aver vinto tutte le coppe europee, l'uomo che ha riportato un trofeo continentale alla Roma dopo 61 anni. Un percorso di feroce training mentale, ancor più che tattico, che ha rigenerato un gruppo intero. La magia di Tirana è qualcosa che forse solo i tifosi della Roma possono capire, è come se il grido strozzato in gola nel 1984 - e tante altre volte - fosse finalmente esploso. Onore ai Friedkin, dunque. A patto che questa splendida coppa della Conference alzata al cielo sia solo l'inizio. Perché fermarsi qui sarebbe un peccato. Capitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA