Paura per Bryan Cristante, aggredito da due uomini in centro: «Hanno tentato di rubargli l'orologio»

Venerdì 19 Giugno 2020
Paura per Cristante, aggredito da due uomini in centro: «Hanno tentato di rubargli il Rolex»

Paura per Bryan Cristante, centrocampista della Roma, ex Milan e Atalanta, che è stato aggredito questa mattina in pieno centro nella Capitale. Il 25enne calciatore è stato affiancato da due persone mentre camminava lungo viale Angelico: i due, coperti dal casco integrale e armati di pistola, avrebbero tentato di strappargli dal polso il suo orologio.

Leggi anche > Zangrillo: «A fine mese diremo addio alle mascherine»

Come racconta Marco De Risi sul quotidiano Il Messaggero, Cristante è però riuscito a divincolarsi e sfuggire ai due malintenzionati: subito dopo è andato a denunciare il fatto al commissariato Prati. La polizia ha fatto scattare la caccia all'uomo: i due rapinatori potrebbero essere i cosiddetti 'pendolari del crimine' napoletani che recentemente nella stessa zona hanno effettuato furti e rapine dello stesso tipo.

Ultimo aggiornamento: 13:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA