Napoli, 30 anni fa Maradona
giocò con la maglia del Granada

Lunedì 14 Dicembre 2020

C'era una volta il Granada di Diego Armando Maradona. Sembra una favola, ma invece è tutto vero. Nel novembre 1987,infatti,  l’argentino fu “prestato” dal Napoli per una domenica al Granada.

Era il 16 novembre della stagione 1987-88, ovvero quella nella quale il Napoli aveva girato in prestito  Raúl “Lalo” Maradona al Granada, squadra spagnola che giocava nella Liga. In quella data, però, c'era la sosta dei campionati e il club spagnolo - che nell’affare aveva ottenuto la possibiltià di far disputare un amichevole con Diego in campo - organizzò una partita contro il Malmoe. In campo, poi, c'era anche il terzo fratello Hugo (che il Napoli quell’anno aveva mandato in prestito ad Ascoli). L'a gara si svolte in uno Stadio Los Cármenes letteralmente stracolpo. Dall'altra parte gli svedesi del Malmoe allenati da Roy Hodgson. Clamoroso, ma vero, la maglia numero 10 non fu indossata da Diego (a cui andò la 9), bensì da Lalo.

In campo, però, fu gara vera e finì 3-2 per gli spagnoli. Segnò Lalo ma segnò soprattutto Diego Armando con la specialità della casa, una splendida punizione.

 

Granada-Malmö 3-2 
Reti: 20′ Palmer, 26′ L.Maradona, 65′ Johansson, 77′ D.Maradona, 86′ Manolo.
GRANADA: Toni, Salva, Choya, Lina, Pedro, Leo, Delgado, H.Maradona, D.Maradona, L.Maradona, Ramón. (Subentrati: Victor, Espejo, Manolo, Rivera). All. Joaquín Peiró.
MALMOE: Fedel, P.Jonsson, Larsson, Andersson, Agren, Eminovski, K.Jonsson, Schwarz, Martin Dahlin, Palmer y Harryson. (Subentrato: Johansson). All.: Roy Hodgson.

Ultimo aggiornamento: 16:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA