Mancini: «Peccato per il pari, c'è mancata brillantezza»

Venerdì 4 Settembre 2020

«Dispiace non aver vinto la prima partita ma il pareggio prima o poi doveva arrivare. Ci abbiamo provato fino alla fine, c'era un pò di stanchezza ma i ragazzi hanno fatto bene». È comunque soddisfatto il ct azzurro Roberto Mancini per il pareggio dell'Italia nella partita d'esordio di Nations League contro la Bosnia. «Ci manca brillantezza ma è normale - ha aggiunto ai microfoni della Rai - hanno fatto una buona gara. L'importante è che abbiano giocato bene e non abbiano dimenticato quanto fatto fino a 10 mesi fa. L'assenza di Chiellini? Avevamo paura che si potesse far male e abbiamo aspettato un attimo»

SENSI
«Sono contento per il gol, rammaricato per il pareggio. Abbiamo fatto una buona partita, siamo contenti, però non era facile ritrovarsi dopo 10 mesi. Se miglioriamo le marcature preventivamente, di sicuro, subiremo meno contropiede. Ho pensato anch'io che nel primo tempo eravamo stati un pò lenti, ma non è facile, perché si difendevano bene. Potevamo sfruttare meglio gli spazi». Così, ai microfoni della Rai, Stefano Sensi, autore del gol del pareggio dell'Italia contro la Bosnia, a Firenze.

Ultimo aggiornamento: 23:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA