Le pagelle di Lazio-Udinese 1-3: Inzaghi, turnover fallito (5). Disastro Fares (4,5)

Domenica 29 Novembre 2020 di Enrico Sarzanini

STRAKOSHA 5
Torna e la Lazio subisce tre reti pesantissime che spezzano le ambizioni di rimonta biancocelesti. Ha due gol sulla coscienza. 
PATRIC 5 
Sull'azione dell'1-0 si fa bucare da Pereyra. In affanno per tutto il resto del gara viene spesso sopraffatto dai giocatori avversari.  (31' st Pereira 6, sv)
ACERBI 5,5 
Sfortunata la deviazione sul vantaggio bianconero prova ad arginare le folate dell'Udinese ma non p giornata nemmeno per lui.
RADU 5
Gara da dimenticare per il rumeno, si vede arrivare i giocatori dell'Udinese da tutte le parti senza trovare il modo di arginarli.
LAZZARI 5,5 
Tra i pochi a tentare un accenno di rimonta soprattutto nel primo tempo. Rifornisce di palloni ma non vengono mai sfruttati.
CATALDI 5 
Subisce un'inspiegabile ansia da prestazione, quando ha il pallone tra i piedi da la netta impressione di non sapere cosa fare. (1' st Leiva 6: alza i ritmi ma non basta).
PAROLO 5
Anche lui in affanno ma ha sulle spalle i 90' in Champions che sicuramente gli hanno tolto energie importanti. (1' st Akpa Akjpro 6: ci prova fino alla fine).
LUIS ALBERTO 5,5 
Parte con due assist al bacio, unici due acuti di un agra assolutamente in chiaroscuro e sottotono.  (17' st Caicedo 5,5: si vede poco e niente).
FARES 4,5
Assolutamente impresentabile. Sulla sinistra la Lazio non solo non sfonda ma subisce passivamente le avanzate bianconere. (1' st Marusic 5,5: leggermente meglio).
CORREA 5 
Qualche doppio passo, un paio di dribbling ma questa di tiri verso la porta nemmeno l'ombra. Tanto fumo e niente arrosto.
IMMOBILE 5,5 
La partita è buona solo per mantenere intatta la sua media gol che purtroppo per la Lazio non evita la sconfitta.
INZAGHI 5
Questa Lazio non può rinunciare a Leiva e Milinkovic, la squadra è comunque tutta irriconoscibile.

Ultimo aggiornamento: 17:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA