Lazio-Galatasaray, le pagelle: a Milinkovic manca cattiveria. Luis Alberto, impatto molle

Giovedì 9 Dicembre 2021
Lazio-Galatasaray, le pagelle: a Milinkovic manca cattiveria. Luis Alberto, impatto molle

STRAKOSHA 6 Praticamente mai impegnato nel finale è bravo a mettere una toppa su Morutan che si era gettato su un pallone vagante.

HYSAJ 6 Da quella parte rende molto di più e lo dimostra anche in questa occasione. Sicuro in difesa anche se in avanti osa pochino. (17' st Lazzari 5,5: spinge senza convinzione).

LUIZ FELIPE 6 L'avvio molle della squadra lo costringe al fallo da giallo su Diagne dopo appena 10', anticipa Feugholi sulla linea.

ACERBI 6 La pressione di Diagne gli crea qualche apprensione di troppo ma in ogni caso gestisce bene le rare sortite avversarie.

MARUSIC 5,5 Troppo bloccato raramente riesce a suPerare la metà campo e quando i turchi attaccano va troppo spesso in affanno.

MILINKOVIC 5,5 Questa volta gli manca quel pizzico di cattiveria che avrebbe potuto fare la differenza come già avvenuto in passato.

LEIVA 6 Mette in campo tutta la sua esperienza, quando serve c'è il suo piedino a rimettere le cose apposto. E' fa la differenza. (27' st Cataldi 6: con lui la Lazio è più rapida).

BASIC 6 Ha una grande voglia di mettersi in mostra e c'è da dire che lo fa peccato che non tutti abbiano la sua voglia di fare. (27' st Luis Alberto 5,5: impatto molle sulla gara).

PEDRO 5,5 Non riesce mai ad innescarsi. Ci prova con un paio di accelerazioni ma non è la sua migliore serata e deve abdicare. (17' st Felipe Anderson 6: un paio du buoni spunti mal sfruttati dai compagni).

IMMOBILE 5,5 Corre senza risparmiarsi ma arrivano poche palle giocabili e sull'unica è sbilanciato e manda il pallone sopra la traversa.

ZACCAGNI 6 Prova più volte ad incunearsi tra le maglie della difesa avversaria ma non riesce a superare il muro innalzato da Terim.

SARRI 5,5 Un pareggio amaro che condanna la Lazio agli spareggi a febbraio che il tecnico voleva evitare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA