Lazio, da Cutrone a Kalinic e Lasagna: Sarri sceglie il bomber, ma Muriqi ancora non parte

Venerdì 28 Gennaio 2022 di Enrico Sarzanini
Lazio, da Cutrone a Kalinic e Lasagna: Sarri sceglie il bomber, ma Muriqi ancora non parte

Fino all'ultimo respiro. Lunedì l'ultimo giorno di mercato i rinforzi richiesti da Sarri al momento latitano. Lotito ha tranquillizzato l'allenatore ma per acquistare la società biancoceleste deve per forza cedere e lo deve fare a determinate condizioni. Tutto gira attorno a Muriqi, il giocatore che più di tutti può sbloccare la situazione: la trattativa con il Maiorca va avanti ormai da tre giorni e potrebbe sbloccarsi proprio oggi con il giocatore pronto a volare in Spagna per sostenere le visite mediche di rito. L'attaccante era atteso già ieri sull'isola ma senza un accordo è rimasto a Roma e si è regolarmente allenato a Formello. Lotito infatti vuole chiudere l'operazione con la formula dell'obbligo del riscatto mentre il Maiorca vuole solo il diritto ed offre 1 milione più 12 per l'eventuale riscatto. Nel frattempo è caccia al sostituto: era spuntato Miranchuk, fermo per un guaio muscolare che lo terrà fuori tre settimane, ma l'Atalanta lo ha tolto dal mercato. Lo ha annunciato il patron dell'Atalanta Percassi: Ho comunicato al giocatore ha detto - che resterà con noi. Sarri ha chiesto un rinforzo pronto e che dunque provenga dalla Serie A: piacciono Cutrone dell'Empoli, Kalinic e Lasagna del Verona con cui tra l'altro va ancora avanti la trattativa per Casale. Sullo sfondo Kamenovic parcheggiato a Formello e ancora non tesserato: sarebbe l'ultima soluzione ma poco gradita al tecnico della Lazio che in estate lo ha bocciato. Ieri a Formello si è visto Enzo Raiola l'agente di Patric (corteggiato dal Siviglia) mentre Luiz Felipe ha lasciato il ritiro della Nazionale italiana ed è rientrato a Formello per il problema muscolare al polpaccio rimediato contro l'Atalanta. Si è invece allenato Pedro pronto a tornare in campo a Firenze alla ripresa.

Ultimo aggiornamento: 08:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA