Lazio-Benevento 5-3: emozioni e gol all'Olimpico. Il derby degli Inzaghi se lo prende Simone

Domenica 18 Aprile 2021 di Giuseppe Mustica
Lazio-Benevento

Una partita incredibile. Portata a casa dalla Lazio, che conquista la quinta vittoria consecutiva in campionato e rimane agganciata alla zona Champions, adesso distante solamente quattro punti e con una partita ancora da giocare. La partita contro il Benevento finisce 5-3: otto gol, due autoreti, tre rigori (uno sbagliato da Immobile), gol annullato dopo controllo Var ai campani, Luis Alberto che lancia la maglia dopo la sostituzione. Non è mancato nulla nel pomeriggio dell'Olimpico

Una partita che è girata diverse volte. Sotto il diluvio il derby se lo prende il più piccolo dei fratelli, Simone (ancora assente per via del Covid), che batte Pippo e non molla l'obiettivo. Che adesso si fa sempre più concreto, vista la sconfitta della Juventus sul campo dell'Atalanta.

Doppietta per Ciro Immobile, che trova i gol numero 150 e 151 in Serie A. Il bomber biancoceleste sbaglia anche un calcio di rigore (parato da Montipò). Rimane comunque la sua giornata, chiusa con la corsa al minuto 96 per mettere il sigillo a una partita che la Lazio, nel primo tempo, ha dominato. Ma che nella ripresa il Benevento ha tenuto viva con grande merito. La squadra di Pippo Inzaghi perde e adesso è sopra 5 lunghezze sul Cagliari, terz'ultimo. Eppure, con l'atteggiamento mostrato oggi, la salvezza è davvero alla portata di mano. 

 

LA CRONACA

51'st GOL LAZIO: Contropiede. All'ultimo istante. E rete di Immobile. Che chiude una partita incredibile. 

49'st Lazzari sbaglia il pallone per Immobile, in contropiede la Lazio avrebbe potuto chiudere la partita. Ma l'esterno non è preciso. 

49'st Punizione di Viola, e Dabo non ci arriva per un soffio. Soffre la Lazio. 

47'st Ci prova il Benevento. Lanciando in mezzo all'area alla disperata ricerca del pallone buono. Intanto ammonito Parolo.  

45'st Saranno 6 i minuti di recupero. 

45'st Ripartenza Lazio, con Muriqi, servito da Correa, che non riesce a concludere verso la porta di Montipò. Stoppato il kosovaro. 

43'st Non ce la fa Akpa Akpro, che deve uscire. Al suo posto entra Hoedt

42'st Attacca a pieno organico la squadra di Filippo Inzaghi. Che crede alla rimonta impossibile. 

40'st GOL BENEVENTO: Stavolta è buona la rete del Benevento. Con Glik, che sfrutta il corner battuto da Viola, e di testa batte Reina. 

37'st Lulic crossa, dalla sinistra, Montipò esce e respinge di pugno. 

35'st Ancora il Benevento: Lapadula non riesce a colpire di testa, il pallone arriva ad Insigne, che controlla e calcia col mancino. Alto. 

33'st Dentro anche Iago Falque per Pippo Inzaghi. Che si gioca le ultime carte. L'ex Torino prende il posto di Ionita. 

31'st Lazzari, dopo il pallone datogli da Milinkovic, cerca di mettere in mezzo. Pallone troppo verso Montipò, che blocca. 

28'st Angolo di Viola, la palla rimbalza dentro l'area e Caldirola in spaccata cerca il mancino vincente. Pallone di poco fuori. 

26'st Glik arriva sul secondo palo, sul calcio di punizione battuto da Viola. Non centra lo specchio della porta il polacco. 

26'st Subito ammonito Akpa Akpro, fallosi Viola. E giallo per il nuovo entrato. 

25'st Mette ancora mano alla panchina Farris. Che leva dal campo Luis Alberto e Correa, inserendo Muriqi e Akpa Akpro.  E lo spagnolo esce lanciando la maglia. 

24'st Annullata la rete del Benevento. C'è fallo di Caldirola dentro l'area. Respira la Lazio. E mastica amaro Pippo Inzaghi. 

21'st GOL BENEVENTO: Lapadula. Riapre in maniera clamorosa la partita. Angolo per i campani, e colpo di testa dell'attaccante di Pippo Inzaghi che batte Reina. Clamoroso all'Olimpico. 

18'st GOL BENEVENTO: Freddo, il neo entrato Viola, che dal dischetto batte Reina spiazzandolo. Accorcia ancora il Benevento. Che non molla. 

17'st Rigore per il Benevento, fallo di Marusic su Ionita. 

15'st Si va al Var, per un abbraccio dentro l'area di rigore della Lazio. 

14'st Palla di Immobile per Correa, ma esce Montipò. Bloccando. 

11'st Momento delle sostituzioni: due per la Lazio, tre per il Benevento. Fuori Fares e Leiva, dentro Lulici e Parolo. Pippo Inzaghi toglie Schiattarella, Gaich e Letizia. In campo Viola, Lapadula e Caldirola. 

10'st Montipò respinge prima il rigore di Immobile, forte e angolato, e poi si supera su Fares pronto sulla respinta. 

10'st Infatti è rigore. Netto. Stavolta si incarica Immobile della battuta. 

8'st Rimane a terra Milinkovic, sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Toccato dentro l'area il serbo. E Ghersini è richiamato dal Var. 

7'st Entrata in netto ritardo di Glik su Milinkovic. Giallo anche per il difensore polacco. 

6'st Steso Lazzari, da Schiattarella, che si becca anche il giallo. 

5'st Ci prova Ionita, dalla distanza. Blocca Reina. Nel momento in cui all'Olimpico si scatena un nubifragio. 

3'st GOL LAZIO: Ancora Correa, per il gol che mette praticamente fine al match. Immobile premia l'inserimento del compagno, che cerca di rimettere in mezzo. Montipò però, col tacco, spedisce nella propria porta. E infatti, è autorete del portiere. 

2'st La Lazio riprende come ha chiuso la prima parte. Col palleggio, che coinvolge anche Reina. 

1'st Iniziata la ripresa. 

Cambio immediato per Pippo Inzaghi all'inizio della ripresa. Esce l'autore del gol, Sau, entra Dabo. 

Lazio avanti, con merito, alla fine del primo tempo. Apre l'autorete di Depaoli, poi Immobile trova il gol numero 150 in Serie A, triplica Correa che si guadagna e trasforma il rigore della sicurezza. Guizzo finale di Sau: destro a giro e Reina battuto. 

46'pt Finisce il primo tempo. Spettacolare. E Lazio avanti con merito. 

45'pt GOL BENEVENTO: Accorcia Marco Sau, con un gol capolavoro. Dal vertice dell'area, l'attaccante campano controlla col mancino, converge, e col destro spedisce alle spalle di Reina che non ci può arrivare. 

43'pt S'incarica Sau della battuta, pallone tagliato, che però Reina blocca. 

42'pt Calcio di punizione da buona posizione per il Benevento. Fallo di Lazzari su Improta. 

40'pt Angolo per la Lazio, la palla schizza fuori, ci prova Lazzari dalla distanza. Pallone altissimo. 

38'pt Adesso è totale controllo per la Lazio. Il Benevento fa fatica a recuperare il pallone. Sarà dura per la squadra di Pippo Inzaghi rimanere in partita fino alla fine. 

36'pt GOL LAZIO: Risultato in cassaforte. Correa, freddissimo dal dischetto, spiazza Montipò. 

35'pt Contropiede Lazio, con Correa che viene atterrato in area da Montipò. Azione veloce della squadra di Inzaghi, con Immobile che libera il compagno di reparto davanti al portiere del Benevento. Atterrato, rigore concesso da Ghersini. 

33'pt Fallo di Immobile, su Schiattarella, dopo una lunga azione della Lazio sul fronte mancino dell'attacco. 

29'pt Sau è in fuorigioco. Sfuma l'azione degli ospiti. Che però non mollano. Almeno per il momento. Lazio che continua a tenere il pallone. Cercando il varco giusto per chiudere definitivamente il match. 

26'pt Buona azione del Benevento, che libera Improta alla conclusione. L'esterno dopo essere entrato in area di rigore, cerca il tiro: lontano dalla porta difesa da Reina. 

23'pt Reazione Benevento, con il colpo di testa di Gaich. Ma nessun problema per Reina. 

21'pt GOL LAZIO: Stavolta, la rete, è tutta di Immobile. Assist di Milinkovic e gol numero 150 in Serie A per l'attaccante biancoceleste, che con freddezza batte Montipò in uscita, sfruttando un'ingenuità della difesa giallorossa. Partita in discesa adesso per la Lazio. 

18'pt Lancio di Schiattarella, che prova ad innescare Insigne. Ma è troppo lungo il passaggio del centrocampista. 

17'pt Pallone in mezzo messo da Gaich, attento Reina in uscita. 

15'pt Cerca il pallone filtrate, Luis Alberto, per Correa. Ma è attento Montipò in uscita bassa. 

13'pt Benevento che non ha subito il colpo. Attacca la squadra di Pippo Inzaghi, che continua a giocare come ha fatto prima di andare sotto. 

10'pt GOL LAZIO: Non è di Immobile la rete, probabilmente è autorete di Depaoli. Ma la Lazio comunque passa, dopo il palo colpito pochi minuti fa da Immobile. I biancocelesti sfruttano un errore in uscita della squadra di Pippo Inzaghi e colpiscono. 

9'pt Radu colpisce di testa, sulla battuta di Luis Alberto. 

8'pt Primo cambio passo di Lazzari, che s'accentra e viene steso. Calcio di punizione per la Lazio da buona posizione. 

6'pt Risponde subito il Benevento, ancora con Ionita. Destro fuori di poco. 

5'pt Sfortunato, Immobile: cross di Fares, zuccata dell'attaccante, che colpisce in pieno il palo a Montioò battuto. Sulla respinta poi non centra lo specchio della porta. 

3'pt Buono l'avvio della formazione ospite. Concentrata la squadra di Filippo Inzaghi, che chiude tutti gli spazi.

1'pt Prima azione per il Benevento, con Ionita che stacca, dentro l'area di rigore. Conclusione alta. 

1'pt E' iniziata la gara dell'Olimpico, il primo pallone lo muove la formazione campana. 

La Lazio è alla ricerca di punti pesanti per la lotta alla Champions League. Pomeriggio all'Olimpico c'è il Benevento di Filippo Inzaghi, che non potrà salutare il fratello, Simone, a casa con il Covid. In panchina ancora l'amuleto Farris, chiamato a prendersi una vittoria che in ogni caso aiuterebbe la formazione biancoceleste ad avvicinarsi alle prime quattro, visti gli scontri diretti in programma oggi. Torna Correa davanti. L'argentino affiancherà l'osservato speciale: Ciro Immobile. Rientra anche Lazzari, in una delle partite più importanti della stagione. Quella che può indirizzare la parte finale del campionato.

PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. All.: Farris.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli Glik, Barba, Letizia; Improta, Schiattarella, Ionita; Insigne, Sau; Gaich. All.: Filippo Inzaghi.

ARBITRO: Ghersini. 

 

Ultimo aggiornamento: 17:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA