Juve, le pagelle: Ronaldo è il faro, Bernardeschi cresce

Martedì 24 Novembre 2020 di Alberto Mauro
Juve, le pagelle: Ronaldo è il faro, Bernardeschi cresce

Szczesny 5,5: Incerto sul vantaggio del Ferencvaros

Cuadrado 6,5: Prova a evitare il gol di Uzuni alla disperata, non ci arriva per un soffio, pesca l’assist per il 2-1 di Morata

Danilo 5: Un errore grave in mezzo al campo che spiana la strada all’1-0 del Ferencvaros, più in difficoltà del solito

de Ligt 5,5: Manca l’anticipo di testa sul vantaggio avversario, qualche sbavatura

Alex Sandro 5,5: Rientra da titolare, devia il cross di Nguen nell’azione dell’1-0

McKennie 5: Recupera molti palloni ma ne perde troppi, pasticcia. (17’ st Kulusevski 6)

Bentancur 5: Viaggia col limitatore, pochi spunti e si prende poche responsabilità (Rabiot 38’ st)

Arthur 5,5: Tocca tanti palloni ma pochi in verticale, buona personalità ma deve rischiare di più (38’ st Ramsey ng),

Bernardeschi 6: I segnali sono buoni, spunti gradevoli e un palo clamoroso. Cresce (17’ st Chiesa 5,5)

Dybala 5: Capitano, Sfiora il vantaggio con una bella girata, poi si eclissa. Troppo poco (17’ st Morata 7)

Ronaldo 7: Acciuffa il pareggio con una fucilata di sinistro da fuori, prima rete stagionale in Champions, senza di lui la Juve è perduta

Pirlo 6: Strappa il pass per gli ottavi nel finale, ma rischia troppo contro una squadra che aveva poco da chiedere. Un passo indietro

© RIPRODUZIONE RISERVATA