Juve, domani torna Higuain, Barzagli lascia il bianconero dopo nove anni

Giovedì 14 Maggio 2020 di Alberto Mauro
La Juve riabbraccia Higuain, atteso a Torino domani, e saluta Barzagli. Ore intense alla Continassa, con il ritorno di Sarri al centro sportivo bianconero in mattinata, due mesi dopo l’ultima volta ma non solo. In attesa del rientro del Pipita – ultimo giocatore straniero ancora all’estero e in partenza da Buenos Aires in serata –, le strade di Barzagli e della Juventus si separano, dopo 8 Scudetti da protagonista assoluto. La decisione è maturata nelle ultime settimane, l’ex difensore, attualmente nello staff di Maurizio Sarri, avrebbe espresso la sua volontà di rimanere accanto alla famiglia anche dopo il lockdown conseguente all’emergenza Covid-19. Una vita sotto i riflettori basta e avanza, gli allenamenti, le trasferte e soprattutto i ritiri iniziavano a pesare per un campione che in campo ha vinto tutto e non ha più nulla da dimostrare. Così, un po’ a sorpresa, è arrivata la decisione definitiva: l’addio alla Juventus già comunicato alla dirigenza, dopo una vita in bianconero, a testa alta, proprio come in campo. Ultimo aggiornamento: 18:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA