Il Real gela l'Inter a San Siro, al 90' decide Rodrygo: 0-1

Mercoledì 15 Settembre 2021
Inter-Real Madrid diretta live 0-0

Finisce come peggio non poteva a San Siro, dove l'Inter esce sconfitta per 0 a 1 contro il Real Madrid, che fredda i nerazzurri solo al 90', grazie ad una rete del neo entrato Rodrygo. Un Inter che non dispiace per almeno 70 minuti, e che produce molto più della Casablanca in termini di occasioni da rete. Ma non basta, perchè l'11 di Simone Inzaghi spreca tantissimo, soprattutto nel primo tempo, e rincorre in affanno per tutti gli ultimi venti minuti. Alla fine la decide il 20enne brasiliano, che manda in paradiso e al primo posto nel girone i Blancos.

 

2° TEMPO

93' - Fischio finale a San Siro, vince il Real Madrid per 0 a 1.

90' - Vantaggio Blancos, che dopo una grande occasione mandano in porta Rodrygo, che mette alle spalle di handanovic.

88' - Grande salvataggio di Skriniar, che si dimostra ancora uno dei migliori in campo respingendo un tiro a colpo sicuro sotto porta di Vinicius.

82' - Pericolo in area nerazzurra: dopo un cross dalla destra, il pallone finisce nei piedi di Vinicius, che calcia di prma a colpo sicuro ma trova la respinta di un difensore nerazzuro.

79' - Colpo di testa pericoloso di Benzema, ma è tutto vano perché un Blancos era in fuorigioco.

46' - Si ricomincia, nessun cambio per Inzaghi e Ancelotti.

1° TEMPO

45' - Dopo 45' è parità a San Siro, me Inter meglio del Real.

37' - Ancora occasione per l'Inter, che non riesce a sfondare. Il tiro di Brozovic da fuori area accarezza il palo.

36' - Colpo di testa di Lautaro dopo cross dall destra. Il tiro dell'argentino si spegne largo di poco.

19' - Altra occasione per l'Inter, che in questo momento è lq squadra più pericolosa in campo. Lautaro spreca ancora però una grande occasione sotto porta, spedendo centrale su Courtois un colpo di testa.

14' - Prima occasione per il Real Madrid, che va vicino al vantaggio con un tiro da fuori di Casemiro. Palla fuori

13' - Lautaro Martinez ci prova con un colpo volante, ma il pallone si spegne fuori alla destra del portiere Blancos.

9' - Altra occasione per l'Inter, questa volta con Dzeko, che però non riesce a concretizzare sotto porta.

6- Prima occasione per i nerazzurri, con Lautaro Martinez che si rende pericoloso nell'area Blancos. Para sicuro Courtois.

Simone Inzaghi e Carlo Ancelotti, Inter e Real Madrid: torna la Champions League a San Siro, e lo fa in grande stile. Stasera alle 21, alla Scala del calcio, si incontrano i campioni d'Italia contro chi la coppa dalle grandi orecchie l'ha vinta tredici volte, anche con in panchina l'allenatore italiano che, proprio ieri in conferenza stampa, ha svelato che da bambino, poco prima di approdare alla Roma, ha sempre tenuto per i colori neroazzurri. Poi sì, c'è stato anche il Milan nella sua carriera. Ecco le formazioni ufficiali.

Ultimo aggiornamento: 16 Settembre, 08:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA