Inter-Juve, Bonucci furioso dopo il gol di Sanchez: ecco con chi ha litigato a bordo campo

Il difensore azzurro era pronto a entrare per la lotteria dei calci di rigore. Ma Sanchez ha rovinato i piani di Allegri e della Juventus

Giovedì 13 Gennaio 2022 di Niccolò Dainelli
Inter-Juventus, Bonucci è furioso: ecco con chi ha litigato dopo il gol di Sanchez

La Supercoppa italiana è dell'Inter. Dopo 120 minuti di una lotta di nervi e ad altissima intesità sono i nerazzurri a spuntarla e Samir Handanovic ha alzato al cielo il primo trofeo della stagione. L'Inter per 80 minuti ha preso d'assedio la retroguardia bianconera con un ritmo e un'intensità di gioco che nulla ha da invidiare al calcio inglese, ma la Juventus ha retto il colpo e alla fine dei 90 minuti regolamentari il risultato era sull'1 a 1. Tutto si è deciso nei tempi supplementari, per l'esattezza negli ultimi istanti prima dei calci di rigore. E a restare impresse nella mente di tutti sono state le immagini di un Bonucci furioso che se la prende con qualcuno. E in molti si sono chiesti: «Con chi ce l'ha Bonucci?».

 

Leggi anche > Supercoppa, l'Inter trionfa al fotofinish: Sanchez stende la Juve al 120'

 

 

Leonardo Bonucci era a bordo campo già da qualche minuto. Pronto per entrare e battere uno dei calci di rigore che sembravano, ormai, certezza. Dalla panchina in molti hanno iniziato a urlare di fare un fallo tattico per poter permettere l'ingresso in campo del centrale, che sarebbe stato uno dei cinque scelti da Massimiliano Allegri per presentarsi dal dischetto degli 11 metri. Ma non c'è stato tempo. 

 

Sanchez scatenato: «Mi sentivo un leone in gabbia. Avevo fame di vincere»

 

La Juventus, ormai sulle gambe, non è riuscita a bloccare il gioco. Alex Sandro ha intercettato il cross dalla fascia sinistra e di petto ha tentato di servire il pallone a Chiellini, ma Darmian è stato più lesto del difensore Azzurro ed è riuscito a servire il pallone a Alexis Sanchez che all'ultimo secondo dei 120 minuti è riuscito a regalare la vittoria alla sua squadra. 

 

 

 

Le immagini sono subito andate su Leonardo Bonucci che furioso si è messo a litigare con il segretario dell'Inter, Cristiano Mozzillo. Il video è diventato virale sui social e il difensore è diventato il primo «meme» calcistico del 2022. Il difensore bianconero alza le mani sul dirigente nerazzurro che, sopreso, cerca di scrollarsi di dosso le mani di Bonucci. Poi le telecamere sono tornate sulla festa neroazzurra, ma crediamo che l'accenno di rissa si sia subito interrotto. 

 

Non sono chiari i motivi della reazione di Bonucci, forse qualche parola di troppo uscita al dirigente interista nel momento della gioia per la rete della vittoria. L'ironia sui social è spopolata e in molti si sono chiesti, soprattutto i tifosi interisti, se, alla fine un rigore, anche a partita conclusa, Bonucci l'abbia tirato...

Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio, 15:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA