Inter-Barcellona, i voti: Lukaku segna, ma poi di sbaglia tanto. Il giovane Fati chiude il match

Martedì 10 Dicembre 2019 di Salvatore Riggio
PAGELLE INTER
 
HANDANOVIC 6
Si distende a inizio gara su un diagonale di Carles Perez, ma non può nulla quando l’attaccante segna lo 0-1 da due passi.
 
GODIN 5.5
Sfortunato nel duello con Vidal in occasione del vantaggio catalano.
 
DE VRIJ 5.5
Si fa beffare da Carles Perez. Non capita spesso di vederlo in difficoltà.
 
SKRINIAR 6
Il migliore dei tre. Controlla le folate offensive di Wagué.
 
D’AMBROSIO 6
Crea superiorità numerica in attacco con le sue scorribande e sfiora l’1-1 con un colpo di testa.
 
VECINO 5.5
Dà la sensazione di giocare in maniera troppo frettolosa.
 
BROZOVIC 5.5
Queste sono gara difficili da giocare, sbaglia qualche pallone.
 
BORJA VALERO 6
Ha molta tecnica, il migliore dei tre centrocampisti nerazzurri.
 
BIRAGHI 5
Ancora una gara sottotono da parte sua. Va subito al tiro, ma non è un giocatore che incide molto nel gioco dell’Inter.
 
LUKAKU 5.5
Segna subito, ma è in fuorigioco. Poi, serve molti assist ai suoi compagni di squadra e poco prima dell’intervallo risponde a Carles Perez. Male nella ripresa quando si divora il 2-1.
 
LAUTARO MARTINEZ 6.5
Confeziona il gol di Lukaku difendendo il pallone da Todibo.
 
CONTE 5.5
Fa di tutto per battere il Barcellona, ma si dovrà accontentare dell’Europa League.
 
 
PAGELLE BARCELLONA
 
NETO 6
Reattivo sia su Biraghi sia su Lautaro Martinez. È Lukaku a batterlo da fuori area.
 
TODIBO 5
Corteggiato dal Milan, a San Siro è un vero disastro.
 
UMTITI 5
Lautaro Martinez e D’Ambrosio lo sorprendono spesso.
 
LENGLET 5.5
Meglio in fase difensiva, ma si divora il raddoppio da solo in area davanti ad Handanovic.
 
RAKITIC 6.5
Prova a mettere ordine in mezzo al campo.
 
WAGUÉ 5.5
Vince i duelli con Biraghi, ma si ferma davanti a Skriniar.
 
VIDAL 6.5
Potrebbe essere uno dei rinforzi dell’Inter a gennaio, ma intanto il cileno partecipa in qualche modo allo 0-1 del Barcellona.
 
ALENÀ 6.5
Giocatore interessante, dotato di una buona visione di gioco.
 
JUNIOR FIRPO 5.5
D’Ambrosio lo tiene a bada senza problemi.
 
GRIEZMANN 6.5
Suo il passaggio in area per Vidal da dove arriva il gol di Carles Perez.
 
CARLES PEREZ 7
Spaventa subito l’Inter con un diagonale insidioso e sblocca il risultato solo davanti ad Handanovic.
 
SUAREZ 6
Partecipa alla vittoria del Barcellona a San Siro.
 
DE JONG 6
Mette ordine, come solo lui sa fare.
 
FATI 6.5
Chiude il match con l’1-2. Ha molto talento.
 
VALVERDE 6.5
I diffidenti pensavano che fosse poco interessato al match, ma il suo Barcellona resta il Barcellona anche senza Messi. © RIPRODUZIONE RISERVATA