Fiorentina-Lazio 0-3, le pagelle: Immobile, Milinkovic e Luis Alberto da sogno

Fiorentina-Lazio 0-3: Immobile, Milinkovic e Luis Alberto da sogno
Fiorentina-Lazio 0-3: Immobile, Milinkovic e Luis Alberto da sogno
di Enrico Sarzanini
3 Minuti di Lettura
Sabato 5 Febbraio 2022, 22:56 - Ultimo aggiornamento: 22:59

Tris della Lazio in casa della Fiorentina, orfana di Vlahovic, nell'anticipo di sabato sera in serie A. Una vittoria 3-0 pesante in chiave Europa.

Le pagelle della Lazio.

STRAKOSHA 6,5 Prodigiosa la parata d'istinto sul colpo di testa a botta sicura di Cabral da due passi. Per il resto gioca con i piedi cosa che gli riesce benissimo.

LAZZARI 6,5 Ci ha messo un po' ma alla fine ha convinto Sarri a suon di buone prestazioni. Una spina nel fianco per i viola, fa della costanza la sua arma migliore. (33' st Hysaj 6: con il risultato al sicuro inutile osare troppo).

PATRIC 7 Quando gli tocca Cabral diventa davvero dura soprattutto quando il duello diventa aereo ma lui è bravo a prendere le giuste contromisure. E' lui a lanciare Immobile in occasione del raddoppio.

LUIZ FELIPE 6,5 Cabral è una variabile impazzita che da' pochi punti di riferimento e per stargli dietro deve fare gli straordinari cosa che gli riesce benissimo.

MARUSIC 6,5 Parte con al solito piano ma cresce inesorabilmente con il passare dei minuti. Inizia pensando solo a difendere e chiude oltre la metà campo.

MILINKOVIC 7,5 Gara perfetta. Forza solo quando c'è da farlo, nei momenti clou c'è sempre e scarta alla perfezione il cioccolatino di Zaccagni.

LEIVA 6,5 Torna il Leiva ammirato qualche anno fa: perfetto quando c'è da impostare, deciso quando la squadra deve ripiegare. (14' st Cataldi 6,5: ossigeno puro a centrocampo).

LUIS ALBERTO 7 Quando si apre un varco lancia l'assalto alla difesa viola e sono tante le situazioni pericolose che riesce a creare. Ispiratissimo come non lo era da tempo, quando è in questo stato è inarrestabile. (31' st Basic 6: serve legna a centrocampo e lui la fa benissimo).

PEDRO 6,5 Gli capita una sola buona occasione ma Terracciano gli dice no sul micidiale diagonale. Spinge fino a quando ha benzina in corpo poi deve alzare bandiera bianca. (14' st Anderson 6,5: bravo a non mollare nemmeno a risultato ampiamente acquisito).

IMMOBILE 8 Fa sempre rima con gol e basta. Ormai lo fa da quattro stagioni e non sembra intenzionato a fermarsi. Chiude il match con la rete del raddoppio e si toglie lo sfizio di fare doppietta. Inesauribile.

ZACCAGNI 7,5 Spinge e spinge su quella fascia come se non ci fosse un domani, arginarlo per la difesa viola è un problema. Al bacio l'assist per Milinkovic sull'azione che sblocca la gara, regala ad Immobile la palla del 3-0.

SARRI 7,5 Contro tutto e tutti trova tre punti pesantissimi contro una diretta concorrente segno evidente che la squadra lo segue, evidentemente la cena ai Parioli tra la squadra e l'allenatore ha sortito l'effetto sperato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA