Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Djokovic choc: «Pronto a rinunciare a Wimbledon se mi chiederanno di vaccinarmi»

Djokovic choc: «Pronto a rinunciare a Wimbledon se mi chiederanno di vaccinarmi»
Djokovic choc: «Pronto a rinunciare a Wimbledon se mi chiederanno di vaccinarmi»
1 Minuto di Lettura
Martedì 15 Febbraio 2022, 09:24 - Ultimo aggiornamento: 22:37

Novak Djokovic non molla. Il campione serbo si dice pronto a rinunciare a qualsiasi torneo di tennis, compresi Wimbledon e il Roland Garros, se come condizione per partecipare gli venisse imposto l'obbligo di vaccinarsi. Lo ha detto il campione serbo in un'intervista esclusiva alla Bbc, rilasciata a un mese dall'espulsione dall'Australia, che gli ha impedito di competere all'Australian Open. «Sì, è un prezzo che sono disposto a pagare», ha detto Djokivic. «Sostengo pienamente la libertà di decidere se essere vaccinati o meno», ha aggiunto, sottolineando però di non essere per principio contrario e di non voler quindi essere associato al movimento no vax.

© RIPRODUZIONE RISERVATA