Roma-Lecce 3-1, Kumbulla, Abraham e Shomurodov regalano ai giallorossi i quarti di finale contro l'Inter

Giovedì 20 Gennaio 2022
Roma-Lecce alle 21.00, probabili formazioni e dove vederla in tv e diretta streaming

La Roma vince 3-1 con il Lecce (a Calabresi hanno risposto Kumbulla, Abraham e Shomurodov) e si qualifica ai quarti di finale di Coppa Italia dove incontrerà l’Inter. Al fischio d’inizio, José Mourinho lascia in panchina ancora una volta l’uzbeko e sfodera ben otto titolari, nonostante l’avversario sia quinto in Serie B. Le uniche riserve in campo sono Kumbulla, Perez e Afena-Gyan, il modulo è il 4-1-4-1 e Maitland-Niles gioca eccezionalmente a sinistra, sulle fasce Perez e Felix, Abraham il terminale offensivo. Sono in salita i primi 45 minuti della Roma che incassa un gol al quarto d’ora dall’ex Calabresi che di testa intercetta un calcio d’angolo e indisturbato spinge la palla in rete. Il guardalinee segnala un sospetto fuorigioco di Gargiulo, ma dopo la revisione il Var assegna il gol. La Roma è spaesata, prova a reagire, ma i colpi sono a salve: prima un tiro di Maitlend-Niles che Bleve devia in angolo, poi uno di Perez che termina alto sopra la traversa. Sono stati necessari ben 25 minuti per trovare il pareggio su calcio d’angolo. Lo schema è sempre lo stesso: cross di Veretout, torre di Abraham di testa e incornata di Kumbulla. Una prima frazione deludente che mette in rilievo tutte le fragilità dei giallorossi: dai passaggi e tiri imprecisi, alla scarsa personalità. 

Mourinho è palesemente insoddisfatto e nella seconda frazione cambia l’ossatura della squadra rilevando Maitland-Niles, Veretout e Perez e facendo entrare Vina, Mkhitaryan e Zaniolo. La mossa è vincente e la Roma cambia registro: dopo appena 38 secondi Zaniolo colpisce un palo su un tiro deviato da Gabriel, poi arriva il gol del pareggio. Mkhitaryan vede Abraham al limite, Zaniolo fa il velo e l’inglese spalle alla porta si gira lasciando partire il destro vincente. La Roma è uscita dal torpore, ha preso coraggio ed è un fiume in piena. Agevolata anche dall’espulsione di Gargiulo per doppia ammonizione. La porta del Lecce è assediata per tutti i secondi 45 minuti, ma Gabriel è bravo a non farsi trovare impreparato. La partita la chiude proprio Shomurodov che raccoglie una girata di esterno di Mkhitaryan a centrocampo, l’uzbeko ha campo e davanti alla porta non sbaglia. Appuntamento, dunque, ai quarti di finale che si giocheranno tra l’8 e il 10 febbraio a Milano contro l’Inter.

Segui la diretta di Roma-Lecce.

91' Zaniolo con un'azione personale sfiora il poker: conclusione alta non di molto sopra la traversa.

90' Sono stati assegnati 4' di recupero.

81' TRIS DELLA ROMA! Mkhitaryan serve Shomurodov che fa tutto da solo e di precisione trafigge Gabriel. 3-1 per i giallorossi di Mourinho.

74' Cosa ha sbagliato Mkhitaryan! Servito da Zaniolo, l'Armeno spedisce incredibilmente sul fondo a porta vuota. Occasione incredibile sprecata per i giallorossi!

62' Lecce in dieci uomini! Gargiulo si prende il secondo cartellino giallo nel giro di pochi minuti finendo così in anticipo la sua partita.

54' VANTAGGIO DELLA ROMA! Abraham riceve spalle alla porta, controlla e con un preciso quanto potente diagonale batte Gabriel.

46' Palo della Roma! Zaniolo, appena entrato, fa tutto da solo e lascia partire un sinistro di pura potenza che va però a stamparsi sul palo.

45' Comincia il secondo tempo!

Secondo tempo

45' + 2' Finisce qui il primo tempo. Squadre negli spogliatoi con il parziale di 1-1!

45' L'arbitro assegna 2' di recupero.

39' IL PAREGGIO DELLA ROMA! Kumbulla, su corner, anticipa gli avversari e con un colpo di testa ravvicinato trova il gol dell'1-1.

27' Miracolo di Gabriel! Il portiere ospite, subentrato all'infortunato Bleve, salva il risultato deviando con la punta delle dita la conclusione di Felix.

17' GOL DEL LECCE! Calcio d'angolo, Calabresi stacca più in alto di tutti e di testa supera Rui Patricio.

10' Ancora padroni di casa in avanti: Veretout si ritrova a tu per tu con Bleve ma spreca tutto spedendo alto sopra la traversa.

5' Subito Roma pericolosa: bello scambio tutta di prima ma Abraham viene anticipato sul più bello dall'intervento puntuale di Calabresi.

1' È iniziata la partita!

Benvenuti allo Stadio Olimpico di Roma. Sta per cominciare l'ottavo di Coppa Italia tra Roma e Lecce: fischio d'inizio del match alle 21:00.

Primo tempo

Roma-Lecce, le formazioni ufficiali

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Ibanez, Kumbulla, Maitland-Niles (45' Vina); Cristante, Veretout (45' Zaniolo); Carles Perez (45' Mkhitaryan), Sergio Oliveira, Felix (64' Shomurodov); Abraham (85' Zalewski). A disp.: Fuzato, Boer, Ndiaye, Keramitsis, Oliveras, Bove, Voelkerling. All.: Mourinho.

LECCE (4-3-3): Bleve (20' Gabriel); Gendrey, Calabresi, Dermaku (45' Lucioni), Barreca; Helgason (68' Bjorkengren), Blin, Gargiulo; Listowski (64' Faragò), Olivieri, Di Mariano (45' Coda). A disp.: Samooja, Vera, Coda, Gallo, Strefezza, Hasic, Majer, Hjulmand.  All.: Baroni.

ARBITRO: Volpi di Arezzo (Saccenti e Scatragli)

MARCATORI: 39' Kumbulla, 54' Abraham, 82' Shomurodov (R), 17' Calabresi (L)

ESPULSI: 62' Gargiulo (L)

AMMONITI: Felix, Ibanez (R), Listowski, Helgason, Di Mariano (L)

RECUPERO: pt 2', st 4'

Dove vederla in tv e diretta streaming

La sfida di Coppa Italia Roma-Lecce, in programma alle 21.00 allo stadio Olimpico di Roma, sarà visibile in esclusiva su Canale 5 e in streaming su Mediaset Infinity. Inoltre la diretta testuale del match sarà disponibile sul sito web de IlMessaggero.it.

 

 

Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio, 19:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA