Piazza di Siena, mercoledì la sfilata per il centro di Roma dell'Italia Polo Challenge e della Fanfara dei Carabinieri

Piazza di Siena, mercoledì a Via Condotti la sfilata dei protagonisti di Italia Polo Challenge e della Fanfara dei Carabinieri. Da giovedì si gareggia al Galoppatoio di Villa Borghese

Martedì 24 Maggio 2022 di Ida Di Grazia
Piazza di Siena, mercoledì la sfilata per il centro di Roma dell'Italia Polo Challenge e della Fanfara dei Carabinieri

Piazza di Siena, mercoledì la sfilata per il centro di Roma ​dell'Italia Polo Challenge e della Fanfara dei Carabinieri. Dopo due anni di restrizioni romani e turisti, domani alle 17, potranno assistere alla sfilata delle squadre partecipanti alla tappa romana di Italia Polo Challenge, torneo di arena polo sul campo in sabbia del Galoppatoio di Villa Borghese inserito nel programma di Piazza di Siena.

 

Leggi anche > Piazza di Siena 2022, torna l’evento equestre nel “polmone verde d’Europa” tra sport e sostenibilità

Foto credits CSIO Roma/Simone Ferraro

L’appuntamento è per le 17 di domani a via Condotti nel cuore di Roma. Protagonisti i cavalli, per la sfilata delle squadre partecipanti alla tappa romana di Italia Polo Challenge, torneo di arena polo sul campo in sabbia del Galoppatoio di Villa Borghese inserito nel programma di Piazza di Siena. Ci saranno i protagonisti delle quattro squadre partecipanti (Tenuta Montemagno, Us Polo Assn. Team, Harpa Pure Polo Team e Gennargentu Polo Team), ma ci sarà soprattutto la Fanfara dei Carabinieri ad accompagnare i giocatori e i cavalli in una delle location più suggestive della Capitale. 


Si partirà da Largo San Rocco, per poi attraversare Via Tomacelli e raggiungere infine una delle storiche vie dello shopping del centro che collega il glamour alla storia e al fascino di Trinità dei Monti. Il romano Stefano Giansanti, capitano della Nazionale italiana campione d’Europa, sarà uno dei protagonisti della sfilata che aprirà l’evento del Galoppatoio, che si disputerà con la formula dell’arena polo, con un campo ridotto rispetto alle tradizionali misure del polo, ma che proprio per questo si pone come obiettivo quello di entrare nel cuore delle città e di avvicinarsi a nuovi appassionati, che a Via Condotti saranno attirati dal fascino dei cavalli e della Fanfara e che potranno accedere gratuitamente alle tribune del Galoppatoio. 

 

A ricevere le squadre a Via Condotti ci sarà il Presidente FISE Marco Di Paola, il Presidente dell’Associazione via Condotti Gianni Battistoni e l’Assessore allo Sport di Roma Capitale Alessandro Onorato, che saluteranno i giocatori nel cortile della maison Battistoni.
Tra i cavalieri a cavallo ci sarà anche l’attore Roberto Cufoli appassionato giocatore di polo, che però per impegni teatrali non sarà in campo, per il torneo che vedrà 4 squadre internazionali, composte da giocatori italiani, argentini, tedeschi e svedesi, confrontarsi da giovedì a sabato (due partite al giorno)

© RIPRODUZIONE RISERVATA