Frecciarossa Milano Jumping Cup 2022: si parte domani. il 'Magic Moment' milanese non si ferma più

Scatta domani la Frecciarossa Milano Jumping Cup, l’atteso concorso internazionale di salto ostacoli in programma all’Ippodromo San Siro

Frecciarossa Milano Jumping Cup 2022: si parte domani. il 'Magic Moment' milanese non si ferma più
Frecciarossa Milano Jumping Cup 2022: si parte domani. ​il 'Magic Moment' milanese non si ferma più
3 Minuti di Lettura
Giovedì 23 Giugno 2022, 19:52 - Ultimo aggiornamento: 20:08

Dal calcio, con il ’triplete’ milanese – scudetto al Milan, Coppa Italia e SuperCoppa all’Inter - fino al doppio trionfo sotto canestro dell’Olimpia, tra scudetto e Coppa Italia, la ’tripla M’  e cioè il ’Milano Magic Moment’, prosegue con la Frecciarossa Milano Jumping Cup 2022, l’atteso concorso ippico internazionale di salto ostacoli in programma all’ippodromo di San Siro da domani, venerdì 24, a domenica 26 giugno.

Leggi anche > Cristiano Ronaldo alla Roma, il sogno non è impossibile: scommesse chiuse per eccesso di ribasso

Per il secondo anno lo storico impianto milanese, teatro delle gesta dei più grandi e famosi cavalli della storia del galoppo, apre le porte all’equitazione in una sorta di positiva contaminazione tra ippica ed equitazione che individua nel cavallo il prezioso comune denominatore. 


Oltre 130 cavalieri e amazzoni di 13 nazioni - a partire dal numero 1 del ranking mondiale, lo svizzero Martin Fuchs, per passare agli italiani Emanuele Gaudiano, reduce dal successo nel Gran Premio di Poznan, e Carla Cimolai, vincitrice della prima edizione - saranno i protagonisti delle tre giornate di gara dell’evento qualificato come CSI4*/1* e dotato di un montepremi complessivo di 250mila euro dei quali 100.000 solo nel Gran Premio Frecciarossa di domenica. 

Previsto, per l’apertura del 24 giugno, un parterre vip di assoluto pregio, a cominciare dalla presenza del sindaco Beppe Sala e dell’assessore allo sport del Comune di Milano Martina Riva. Una manifestazione - organizzata da Snaitech, Sport e Salute, Rcs e Fise – che non è solo uno dei maggiori concorsi ippici internazionali, ma immaginata e realizzata anche per diffondere lo sport di base, grazie ai concorsi da 1*, attraverso la crescita del mondo ippico che ha visto nel 2021 un incremento di tesserati del 43%  rispetto all’anno precedente, per un totale di 178.000 praticanti e oltre 35.000 cavalli atleti tesserati. Un modo per intrattenere la città di Milano e i turisti seguendo la filosofia sintetizzata nell’hashtag #1horse1world4you   – con il cavallo al centro della scena tra equitazione e ippica: sabato sono in programma le corse di galoppo  – e un villaggio allestito all’interno dell’impianto di San Siro con laboratori e giochi per bambini, artigiani e food truck tematici, aperto tutto il giorno all’insegna della socializzazione, l’accoglienza e l’inclusione, temi particolarmente a cuore degli organizzatori. Per gli appassionati, poi, la possibilità di assistere gratuitamente alle gare, vivendo l’emozione del bordo campo, a pochi metri dai campioni del salto ostacoli.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA