Yari, la nuova vita con Thea: l'amore e i concerti spirituali

Lunedì 28 Settembre 2020 di Alessandra LUPO
Si chiama Thea Crudi la new entry nel clan Carrisi. La nuova fidanzata di Yari, secondogenito della coppia formata da Al Bano e Romina, è infatti l'ispiratrice di un nuovo percorso artistico per il cantante e insieme i due sognano di replicare la coppia d'oro formata dai genitori di lui. In queste ore il gossip è tutto per loro e c'è chi nel dolce sorriso di Thea, sui social TheaMantra, rivede quello di Romina Power.
Ma andiamo con ordine. Dopo un po' di rodaggio e un primo concerto a Mottola quest'estate, Yari e Thea sono pronti a presentare il loro comune progetto artistico, che esordirà il prossimo 2 ottobre a Otranto, al Faro di Punta Palascia, dove dalle 18 si esibiranno in un concerto spirituale al tramonto in attesa dell'alba lunare: lui suonerà chitarra, tambura indiano, harmonium e voce, mentre lei oltre a cantare sarà agli harmonium e alle campane tibetane.
Il concerto avrà una scaletta interamente tematica, che va dal mantra dell'Himalaya alle canzoni della cultura Peace Love Meditation. La differenza la faranno la voce ipnotica di Thea e le capacità artistiche di Yari, che rimane un apprezzato musicista e compositore e può vantare collaborazioni con numerose star della canzone italiana (una tra tutte Jovanotti). In perfetto stile Carrisi, oltre alla voce che assicura di aver preso dal padre, al grande pubblico è anche noto per la partecipazione a Pechino Express, che gli fece conoscere la sua ex Naike Rivelli, altra figlia d'arte (di Ornella Muti), con cui ha condiviso una lunga relazione ad altissimo coefficiente social.
Archiviata quella storia, l'incontro fatale con Thea, biondissima artista italo-finlandese, che piace un sacco anche a mamma Romina: «Per me è un'estate dolceamara ha raccontato Romina a Sorrisi e Canzoni Tv -. Amara perché da poco mia sorella Taryn ha lasciato il corpo e mi manca molto. Dolce, perché mio figlio Yari si è fidanzato con un angelo, Thea, e insieme fanno una musica divina».
Quello dei due è stato un amore nato su internet. Lui cercava persone per un suo progetto speciale, ed è incappato nelle dirette che Thea, musicista e prossimamente anche scrittrice (a metà ottobre uscirà il suo libro La conoscenza spirituale dello yoga) - teneva tutti i giorni sui suoi canali.
Yari ha atteso che lei arrivasse in Puglia, a Putignano, per un concerto in un centro yoga ed è andato a sentirla insieme a Romina, con cui condivide l'interesse per il mondo spirituale (e di cui recentemente aveva anche preso il cognome).
 

Da qui il colpo di fulmine, raccontato dalla coppia prima in una lunga intervista al guru Giorgio Cerquetti e Giorgio Medail a Totem, trasmissione Youtube dedicata a personaggi e maestri della spiritualità e poi, in questi ultimi giorni, riproposta a varie testate nazionali tra cui il Corriere, a cui lei ha anche confessato di aver deciso di vivere con lui già al secondo incontro. Inutile dire che, come ogni accadimento che riguarda Al Bano e famiglia, ultimo in ordine di tempo l'esordio musicale della piccola di casa, Jasmine Carrisi, figlia del padre con Loredana Lecciso, questa svolta canoro-spirituale di Yari ha attirato molta attenzione. Anche complice l'onnipresenza del gossip attorno all'intera famiglia, circondata da uno zoccolo duro di fan sterminato. Una volta tramontata la lunga storia d'amore tra Al Bano e Romina, il pubblico ha seguito le vicende dei figli mente il gossip si è poi in parte trasferito sugli alti e bassi tra Al Bano e la showgirl leccese Loredana Lecciso, oggi finalmente di nuovo insieme.
In generale, dunque, l'effetto riflettori per i componenti del clan può dirsi assicurato e anche lo stesso Yari, personalità non priva di sorprese, gode di un suo seguito personale. Ed è innegabile che l'accostamento dell'eterea Thea alla giovane Romina Power, non faccia che alimentare la speranza di una riedizione della coppia d'oro della musica italiana, anche se in una versione più meditativa e meno pop. Mio padre e mia madre ha racconta Yari sono stati una coppia talmente potente, powerful, per usare il cognome di lei, che è difficile uscire fuori da quella luce. Sono il simbolo della coppia e chi vuole trovare una somiglianza con noi si ritrova una strada asfaltata». L'evento di Otranto (Info e prenotazioni al 334/9118922), è organizzato da Terra Nuova No Profit con il Patrocinio del Comune di Otranto e Apulia Stories. Mentre l'11 di ottobre si replicherà alle Grotte di Castellana, in provincia di Bari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA Ultimo aggiornamento: 16:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA