Lino Banfi e Ronn Moss a Venezia per il loro film sulla Puglia

Lino Banfi e Ronn Moss a Venezia per il loro film sulla Puglia
3 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Settembre 2021, 14:25

Lino Banfi e Ronn Moss, una strana coppia per far conoscere la Puglia nel mondo. Sono loro i protagonisti del film «Surprise Trip» («Viaggio a sorpresa»), diretto dal regista milanese Roberto Baeli e presentato al Lido di Venezia in un evento collaterale alla 78esima edizione della Mostra del Cinema. «È un film che fa sentire anche i profumi della Puglia, non solo vedere le sue bellezze», assicura l'attore pugliese. Che scherza: «io sono un pò la bestia, vecchio, pelato e con il pancione, Ronn è il bello, a cui da maestro ho insegnato anche qualche parolaccia nella mia lingua, una lingua che conosco solo io».

L'avventura iniziata nel 2020

Noto al grande pubblico come Ridge Forrester della soap opera americana «Beautiful», Ronn Moss in conferenza stampa ha ricambiato la stima verso Banfi usando anche qualcuna delle sue tipiche esclamazioni cinematografiche. «Adoro la Puglia, è un po' la mia seconda patria», ha detto l'attore statunitense, che da quasi 40 anni l'ha scelta per le sue vacanze. «Raccontiamo la bellezza autentica della Puglia e cosa mi ha fatto innamorare di questa meravigliosa terra, che ormai è diventata la mia seconda casa». La pellicola mette in scena la storia di un broker di New York Micheal (Ronn Moss) che, stanco della frenesia di Wall Street, molla tutto e si trasferisce in Puglia, dove ha comprato una masseria. Ma quando arriva a destinazione per prenderne possesso, scopre che non è tutto come sembra. Tra mille peripezie e situazioni esilaranti, Micheal si imbatte in una famiglia pugliese molto particolare e a complicare le cose ci si mette anche l'amore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA