Margot Sikabonyi a Oggi è un altro giorno: «Il Medico in Famiglia? Odiavo Maria Martini, mio padre è morto durante le riprese»

Da Serena Bortone racconta il peso di questo personaggio nella sua vita

Lunedì 25 Aprile 2022
Margot Sikabonyi a Oggi è un altro giorno: «Il Medico in Famiglia? Odiavo Maria Martini, mio padre è morto durante le riprese»

Tutti conoscono Maria Martini de Il Medico in Famiglia e Margot Sikabonyi è cresciuta interpretando questo ruolo per 16 anni. A Oggi è un altro giorno da Serena Bortone racconta il peso di questo personaggio nella sua vita e la terapia che ha affrontato per trovare se stessa. Adesso è una donna che ha capito come affrontare le difficoltà e ha girato un film impegnato sulla deportazione.

 

Leggi anche > Robertino a Oggi è un altro giorno, la commozione dopo l'incontro con Serena Bortone: «Somigli a mia madre»

 

Margot Sikabonyi a Oggi è un altro giorno

Che fine ha fatto Maria Martini? Si chiedono in molti. A Serena Bortone l'attrice racconta come è arrivato il successo e come ha reagito alla fama: «Non andavo al liceo e studiavo durante le pause. Per farmi imparare la musica l'insegnante mi faceva cantare "La Sirenetta", una canzone in cui mi ritrovavo perché avevo quella sensazione di essere fortunatissima, ma sentivo che mi mancava qualcosa. Io volevo fare la ballerina e avevo accompagnato un'amica a fare il provino. Il regista mi ha visto e mi ha voluta».

 

Margot Sikabonyi a Oggi è un altro giorno

«Il set mi incuriosiva moltissimo, ma ero molto timida. Mi sentivo in colpa perché c'erano tante persone che avevano studiato e facevano i provini. Era come se non mi meritassi quel ruolo. A un certo punto ho fatto terapia e con questo ultimo film ho sentito che ero nel mio posto... Stavo cercando la risposta, ma finalmente ho capito che il lago calmo non esiste, quello che cambia è la percezione. Avevo ansia, sensazione di non farcela e di non essere mai abbastanza». 

 

Margot Sikabonyi a Oggi è un altro giorno

L'attrice ha iniziato Il Medico in Famiglia a 15 anni e ha perso il padre durante la prima stagione: «Lui non ha visto il successo. La cosa che mi ha aiutato tanto è stare sul set con una nuova famiglia». Sul ruolo spiega: «Quando uscivo per strada, Maria era sovrastante. Dovevo togliermi lei per trovarmi. Ho iniziato a cercare di ribellarmi. Adesso mi dispiace essere stata arrabbiata con Maria. Ho mollato tutto e sono andata a studiare biologia marina alle Hawaii. Io stavo scappando. Poi sono tornata perché mi sono detta che mi aspettava la vita». 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA