Luca Argentero: «Il GF? Sono passati 20 anni, i bei ricordi sono altri»

Argentero racconta: «Da bambino i miei sogni erano legati allo sport»

L'attore di Doc nelle tue mani parla della sua carriera e puntualizza sul relity Grande Fratello a cui ha partecipato tanti anni fa
L'attore di Doc nelle tue mani parla della sua carriera e puntualizza sul relity Grande Fratello a cui ha partecipato tanti anni fa
2 Minuti di Lettura
Sabato 5 Marzo 2022, 15:57 - Ultimo aggiornamento: 6 Marzo, 15:40

Dal GF al successo: per Luca Argentero, 43 anni, protagonista di Doc nelle tue mani, la carriera procede a gonfie vele. Oltre alla fiction in corso, l'attore sarà protagonista della serie tv Le Fate Ignoranti, tratta dal film di Ozpetek del 2010. Innumerevoli film riempiono il bagaglio di Luca, il cui esordio in tv è cominciato dal relality del Grande Fratello. «È stata una parte del mio percorso, il primo passo nel mondo dello spettacolo. Ma vedo più connessione con l’esperienza che feci subito dopo, la serie tv Carabinieri. Il Grande Fratello è stato divertente, ma è qualcosa che è successo quasi vent’anni fa. Sono legato ad altri incontri, a registi come Ozpetek, Placido o Marco Risi; a storie che reputo speciali, e che anche il pubblico ha apprezzato, commedie come Solo un padre, Diverso da chi?, Lezioni di cioccolato. Ho una valigia piena di bei ricordi» ha raccontato l'attore in una intervista al Corriere.

Leggi anche > Aurora Ramazzotti, ai follower mostra il regalo hot. Poi ironizza: «Lo sapete, la vostra influencer di vibratori è qui»

E precisa: «Da bambino i miei sogni erano legati allo sport, come per molti ragazzi. Mi sono reso conto in fretta che non sarei mai diventato un campione: né un fortissimo tennista né un grande sciatore, i miei sport preferiti».

E così, si è iscritto all’università e ha studiato economia per diventare imprenditore. E in un certo senso è riuscito a realizzare questo desiderio con la Onlus 1 Caffè. «Dopo la nascita di mia figlia, Nina Speranza, sono appagato. Il mio sogno è che la mia vita vada avanti così, esattamente com’è» continua l'attore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA